Definito il format dei weekend con doppia gara

Definito il format dei weekend con doppia gara

Le griglie di gara 1 e gara 2 saranno formato con due tipi di qualifiche differenti

La Indycar ha finalmente definito tutti i dettagli del format dei weekend nei quali verranno disputate due gare, che in questa stagione saranno tre: Detroit, Toronto e Houston. Le qualifiche per la griglia di partenza della seconda gara saranno effettuate con i piloti divisi in due gruppi, con delle sessioni da 12 minuti nelle quali dovranno rimanere in pista per almeno un minimo di cinque minuti. I gruppi verranno formati in base ai risultati delle prove libere, con i piloti che occupano le posizioni dispari da una parte e quelli delle posizioni pari dall'altra. A differenza degli altri campionati che usano questo format, lo schieramento di partenza sarà però formato con la classifica assoluta e non con i due gruppi a rappresentare uno dei due lati della griglia (come ad esempio accade nell'Eurocup di Formula Renault). Per quanto riguarda la griglia di gara 1, questa sarà invece formata con una sessione di qualifica tradizionale, rispetto a quelli che sono gli standard utilizzati per i circuiti cittadini e stradali, quindi con tre fasi: gruppi, Q2 e Fast 6.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie