Franchitti vola sulle reti: attimi di paura a Houston

Dario si è fratturato una vertebra ed una caviglia, ma sta abbastanza bene. Panico anche in tribuna

La seconda gara del weekend di Houston della Indycar, della quale vi parleremo a parte, si è conclusa con un grande brivido. Le monoposto stavano affrontando l'ultima tornata, quando quella di Dario Franchitti è letteralmente decollata sul retrotreno di quella di Takuma Sato (nell'incidente poi è rimasta coinvolto anche EJ Viso), andando ad infilarsi sulle reti di protezione del tracciato cittadino, disintegrandosi nella parte anteriore e lanciando detriti in tutte le direzioni. Nei minuti successivi c'è stata grande apprensione per le condizioni del pilota della Ganassi Racing, che è rimasto piuttosto a lungo nell'abitacolo della sua monoposto, anche se va detto che le immagini televisive avevano mostrato piuttosto chiaramente che lo scozzese si muoveva e pareva cosciente. A quanto pare Franchitti ha manifestato un forte dolore alla schiena e per questo i commissari hanno preferito estrarlo dall'abitacolo con tutte le cautele del caso, anche se poco più tardi il team principal Chip Ganassi ha rassicurato sulle sue condizioni: "Parlava, ma era dolorante ad una caviglia e alla schiena. Lo porteranno in ospedale per un controllo, ma sta abbastanza bene". Buona anche le notizie che sono arrivate in seguito al check-up a cui è stato sottoposto in ospedale: il dottor Michael Olinger della Indycar ha spiegato infatti che il veterano ha subito la frattura di una vertebra e di una caviglia, che non dovranno essere trattate chirurgicamente. Tuttavia, Dario sarà tenuto in osservazione per questa notte, avendo subito anche una leggera commozione cerebrale, pur rimanendo sempre cosciente. Dalle prime indicazioni che sono arrivate dalla tribune, inoltre, ci sarebbero stati 14 feriti anche tra gli spettatori. Alcuni sarebbero stati colpiti dai detriti della monoposto e della rete protettiva, ma pare che nessuno sia in gravi condizioni. Anche da questo punto di vista comunque siamo ancora in attesa di aggiornamenti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Takuma Satō , Dario Franchitti
Articolo di tipo Ultime notizie