Dan Wheldon seguirà lo sviluppo della Dallara 2012

Dan Wheldon seguirà lo sviluppo della Dallara 2012

Gli organizzatori della serie vogliono sfruttare la sua grande esperienza

La clamorosa vittoria ottenuta nella 500 Miglia di Indianapolis non è bastata a Dan Wheldon per trovare un volante per correre nella Indycar. Tuttavia, al veterano britannico e la squadra con cui ha trionfato nella classica dell'Indiana, cioè la Bryan Herta Autosport, è stato affidato un compito di importanza fondamentale: lo sviluppo della monoposto della Dallara che debutterà nella prossima stagione. "Dan, Bryan e Steve Newey hanno una vasta esperienza nei programmi di test e sviluppo, per cui sappiamo che i nostri prototipi saranno in ottime mani, permettendoci di completare al meglio il lavoro sui telai" ha detto Tony Cotman, responsabile del progetto 2012. "Questo test di verifica rafforza il nostro impegno per garantire che la nostra nuova vettura soddisfi tutti i criteri di rendimento promessi ai nostri piloti, ai team ed ai tifosi" ha concluso riferendosi alle prove che andranno in scena tra agosto e settembre. Per quanto riguarda Wheldon, ovviamente avrebbe preferito correre, ma l'ex campione della Indycar è contento di essere stata prso in considerazione : "Per me, ovviamente, non correre è una grande delusione, ma essere in grado di svolgere questo programma di test mi ha messo a disposizione una grande opportunità per il futuro, quindi per questo voglio ringraziare gli organizzatori della serie, la Honda e la Firestone".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Dan Wheldon
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag sponsorizzazioni