Chase Austin alla Indy 500 del 2013 con AJ Foyt

Chase Austin alla Indy 500 del 2013 con AJ Foyt

Anche se manca quasi un anno, il pilota afroamericano ha già raggiunto un accordo per essere al via

Anche se manca ancora buona parte della stagione 2012 della Indycar, la AJ Foyt Racing ha già iniziato a guardare anche al 2013 ed oggi ha annunciato che nella 500 Miglia di Indianapolis dell'anno prossimo schiererà una monoposto per Chase Austin. Stiamo parlando, dunque, di un pilota cresciuto in orbita Hendrick Motorsport, diventando nel 2007 il primo ragazzo afroamericano ad esordire nell'allora NASCAR Busch Series (l'equivalente della Nationwide di oggi), ma che nonostante i suoi appena 22 anni ha avuto modo di fare anche esprienza nella Indy Lights. "Cosa posso dire? E' AJ Foyt, dice già tutto" ha commentato entusiasta Austin. "Sono molto eccitato da questa prospettiva. AJ mi ha aiutato in un momento non facile della mia carriera e ora non vedo l'ora che cominci la prossima stagione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie