Castroneves al top nella seconda giornata di test

condividi
commenti
Castroneves al top nella seconda giornata di test
Di: Matteo Nugnes
16 mar 2011, 09:11

Al Barber continua il dominio della Penske con Power secondo e Briscoe quarto

Dopo Will Power nella prima giornata, è toccato ad un altro pilota della Penske prendere le redini della seconda sessione dei test collettivi della Indycar al Barber Motorsports Park. Davanti a tutti si è infatti issato Helio Castroneves, abbassando di un paio di centesimi il riferimento di lunedì del compagno di squadra. Il brasiliano, che nell'arco della giornata è stato anche vittima di un testacoda, ha girato 1'11"9434, precedendo di circa due decimi proprio Power. A completare il quadro del grande stato di forma della Penske c'è però anche il quarto tempo di Ryan Briscoe. All'interno di questo terzetto si è inserito Scott Dixon, autore del terzo tempo con la monoposto della Ganassi Racing. Fatica tantissimo invece il suo compagno di squadra, nonchè campione in carica, Dario Franchitti: lo scozzese non è riuscito ad andare oltre all'undicesima piazza. In grande forma invece il tandem della Newman/Haas, con Oriol Servia e James Hinchcliffe che si sono piazzati rispettivamente al quinto ed al settimo posto. Quest'ultimo le sta tentando tutte per convincere il team ad ingaggiarlo e forse ora si meriterebbe un contratto, visto anche il quinto crono di lunedì. Interessante anche la prestazione di Takuma Sato, sesto con la monoposto della HVM che porta i colori della Lotus. Con il 13esimo tempo Danica Patrick è risultata invece la migliore delle ragazze in pista. INDYCAR, Barber Motorsports Park, 15/03/2011 Seconda giornata di test collettivi 1. Helio Castroneves - Penske - 1'11"9434 2. Will Power - Penske - 1'11"9636 +0"0202 3. Scott Dixon - Ganassi - 1'12"2815 +0"3381 4. Ryan Briscoe - Penske - 1'12"2954 +0"3520 5. Oriol Servia - Newman/Haas - 1'12"3594 +0"4160 6. Takuma Sato - KV - 1'12"4742 +0"5308 7. James Hinchcliffe - Newman/Haas - 1'12"5200 +0"5766 8. Marco Andretti - Andretti - 1'12"5255 +0"5821 9. Justin Wilson - Dreyer & Reinbold - 1'12"6791 +0"7357 10. Ryan Hunter-Reay - Andretti - 1'12"7749 +0"8315 11. Dario Franchitti - Ganassi - 1'12"8447 +0"9013 12. Alex Tagliani - Schmidt - 1'12"8533 +0"9099 13. Danica Patrick - Andretti - 1'12"9638 +1"0204 14. Graham Rahal - Ganassi - 1'12"9804 +1"0370 15. EJ Viso - KV - 1'13"0170 +1"0736 16. Mike Conway - Andretti - 1'13"0338 +1"0904 17. Vitor Meira - Foyt - 1'13"1151 +1"1717 18. Simona de Silvestro - HVM - 1'13"2671 +1"3237 19. Sebastien Bourdais - Coyne - 1'13"2904 +1"3470 20. Charlie Kimball - Ganassi - 1'13"3351 +1"3917 21. James Jakes - Coyne - 1'13"4323 +1"4889 22. Sebastian Saavedra - Conquest - 1'13"6503 +1"7069 23. Ana Beatriz - Dreyer & Reinbold - 1'13"9431 +1"9997 24. JR Hildebrand - Panther - 1'14"5534 +2"6100
Prossimo articolo IndyCar
Matos trova un volante alla AFS Racing

Previous article

Matos trova un volante alla AFS Racing

Next article

Will Power al top nei test del Barber

Will Power al top nei test del Barber

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Helio Castroneves
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie