Baltimora salva: trovato un nuovo promoter

Baltimora salva: trovato un nuovo promoter

Dale Dillon si occuperò dell'organizzazione dell'evento

La gara di Baltimora sembra essere riuscita a garantirsi un futuro nel calendario 2012 della Indycar. L'amministrazione cittadina ha infatti annunciato di aver trovato un nuovo promoter per l'evento. Il sindaco Stephanie Rawlings-Blake ha ufficializzato nella giornata di ieri di aver raggiunto un accordo con la Downforce Racing, società di Dale Dillon, si occuperà dell'organizzazione dell'evento, che rischiava di saltare a causa delle difficoltà economiche incontrate dal vecchio promoter. Dillon è un esperto del settore, infatti, ha collaborato alla realizzazione delle gare di Toronto e St. Peterburg, inoltre fa parte del comitato promotore che sta provando a far arrivare anche Fort Lauderdale nella serie.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie