AJ Foyt Racing con i motori Honda anche nel 2012

AJ Foyt Racing con i motori Honda anche nel 2012

Il quattro volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis ha annunciato oggi il rinnovo

La AJ Foyt Racing ha annunciato che le sue monoposto continueranno ad essere spinte dai motori della Honda anche nella prossima stagione della Indycar, quando entrerà in vigore il nuovo regolamento che ha aperto al ritorno della concorrenza per quanto riguarda i propulsori, che saranno dei V6 sovralimentati. Forte dell'ottima collaborazione sviluppata nelle ultime stagioni, AJ Foyt ha spiegato che andare avanti con la Honda gli sembrava la soluzione più logica da attuare, specie ora che la serie è attesa da una transizione molto importante, con l'arrivo dei nuovi telai realizzati dalla Dallara. "Sono impaziente di iniziare questa nuova avventura insieme alla Honda" ha detto il quattro volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis. "Penso che ci forniranno il miglior motore disponibile nel 2012 perchè godono di grandi risorse. La loro struttura è incredibile, sono rimasto molto colpito quando l'ho visitata". "L'altro aspetto è che mi piace lavorare con il management della Honda. Penso che siano stati molto leali ed onesti con la nostra squadra e questa è una cosa non si vede che troppo spesso al giorno d'oggi. Quando le persone ci trattano bene, non bisogna dimenticarselo" ha concluso. L'AJ Foyt Racing è già la seconda squadra che conferma la sua fiducia alla Honda, dopo la Ganassi Racing. La Penske invece ha raggiunto un accordo di fornitura con la Chevrolet.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie