500 Miglia di Indianapolis: Qualifiche posticipate

condividi
commenti
500 Miglia di Indianapolis: Qualifiche posticipate
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
16 mag 2015, 21:02

La pioggia scesa sull'ovale ha costretto i commissari a posticipare le prove ufficiali. Saranno disputate domenica

I commissari di gara hanno deciso da pochi minuti di posticipare le Qualifiche della 500 Miglia di Indianapolis, previste proprio per oggi, a causa della pioggia - un violento temporale - scesa sul mitico ovale dello stato dell'Indiana. 

Il turno di prove ufficiali, che servirà per completare la griglia di partenza della storica 500 Miglia, sarà così recuperato nella giornata di domani. Il maltempo aveva già costretto gli organizzatori a posticipare di qualche decina di minuti tutti i turni di oggi, che però sono stati regolarmente effettuati.

Ryan Hunter-Reay, Carlos Huertas e Scott Dixon sono stati ggli unici piloti ad aver completato un giro lanciato, ma la direzione corsa ha deciso di annullare tutti e tre i tentativi.

Nella giornata di domenica - mattinata statunitense - sarà svolto un turno diviso in due gruppi di piloti, che avranno venti minuti a loro disposizione. Un altro turno invece è previsto per metà mattina e la Fast 9 nel primo pomeriggio. L'ultima sessione, di 45 minuti, sarà invece disputata a metà pomeriggio. 

Prossimo articolo IndyCar
Capottone di Ed Carpenter nelle libere del Pole Day

Previous article

Capottone di Ed Carpenter nelle libere del Pole Day

Next article

Castroneves il più rapido nelle ultime libere di Indy

Castroneves il più rapido nelle ultime libere di Indy

Su questo articolo

Serie IndyCar
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie