Indy 500, Day 3: Munoz sfonda il muro delle 230 miglia

condividi
commenti
Indy 500, Day 3: Munoz sfonda il muro delle 230 miglia
Di: Matteo Nugnes
14 mag 2015, 08:44

Prima zampata marchiata Honda in una giornata caratterizzata dagli incidenti di Castroneves e della Mann

Dopo diverse giornate di dominio marchiato Chevrolet, nel Day 3 delle prove libere della 500 Miglia di Indianapolis è arrivata la prima zampata Honda, che è stata firmata da Carlos Munoz.

Il portacolori della Andretti Autosport è stato il primo a sfondare il muro dell 230 miglia orarie, una soglia che non era mai stata superata nelle libere dello scorso anno, se non quando è stata aumentata la pressione del turbo in occasione del Fast Friday.

Ma le sorprese non si fermano al miglior tempo di Munoz, perché alle sue spalle il più rapido tra i piloti dotati di motore e di aerokit Chevrolet è stato Townsend Bell, che comunque ha chiuso piuttosto lontano dal leader, fermandosi a 228,969 miglia orarie.

La top five poi continua con Tony Kanaan, James Davison e Sage Karam, ma la giornata è stata segnata da un paio di incidenti, entrambi fortunatamente senza particolari conseguenze per i piloti coinvolto, ma sicuramente molto spettacolari.

Il primo è stato quello di Helio Castroneves, che ha perso il controllo della sua monoposto della Penske alla curva 1, facendo un vero e proprio "backflip" dopo essere finito in testacoda ed aver urtato le barriere.

Il secondo invece ha avuto per protagonista Pippa Mann all'uscita della curva 4. La ragazza britannica si è girata ed ha sbattuto verso l'interno, la sua monoposto poi è rimbalzata ed è andata a sbattere contro il muretto che c'è entrata dei box. Il tutto comunque è avvenuto ad una velocità piuttosto moderata rispetto alle medie abituali per fortuna.

Indycar - 500 Miglia di Indianapolis - Libere 3

Prossimo articolo IndyCar
Indy 500, Day 4: decolla anche Newgarden, ma è ok

Previous article

Indy 500, Day 4: decolla anche Newgarden, ma è ok

Next article

Paura per Castroneves ad Indy: decolla, ma sta bene

Paura per Castroneves ad Indy: decolla, ma sta bene

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Helio Castroneves , Pippa Mann , Carlos Munoz
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie