Indy 500: che botto per Conway e Power!

La vettura del pilota britannico è decollata sfiorando le reti per diversi metri

Il rapporto tra Mike Conway e la 500 Miglia di Indianapolis continua ad essere decisamente conflittuale: proprio come due anni fa, la gara del pilota britannico è terminata con un bruttissimo incidente, ma fortunatamente questa volta il portacolori della AJ Foyt Racing se l'è cavata senza conseguenze dal punto di vista fisico. All'ottantesimo giro, Conway ha danneggiato il musetto della sua Dallara DW12 colpendo un meccanico durante le operazioni di pit stop: non appena ripartito è finito in testacoda proprio davanti a Will Power, innescando una collisione. Ad avere la peggio è stato proprio Conway, perchè la sua monoposto è letteralmente decollata, viaggiando per diversi metri con il roll bar che sfiorava le reti di protezione. La buona sorte però ha sorriso all'Indycar in questo caso, perchè poi la monoposto è ricaduta e Mike è uscito dall'abitacolo sulle sue gambe, così come Power, che comunque è stato costretto al ritiro. Attimi di paura anche per Helio Castroneves, che ha evitato veramente per un soffio una ruota che si era staccata da una delle vetture incidentate, che è rimbalzata pericolosamente vicina al suo casco.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Helio Castroneves , Mike Conway , Will Power
Articolo di tipo Ultime notizie