Indy 500: pauroso botto di Briscoe

condividi
commenti
Indy 500: pauroso botto di Briscoe
Redazione
Di: Redazione
30 mag 2010, 21:40

La gara è stata neutralizzata al 149. giro dopo l'incidente del pilota Penske

Al 149. giro della 500 Miglia di Indianapolis gran botto di Ryan Briscoe che è stato accompagnato al centro medico per accertamenti, ma è stato subito dimesso perché non ha riportato danni fisici. La Dallara-Honda del team Penske si è schiantata all'uscita della curva quattro ad una velocità di oltre 350 km/h. “Non sappiamo cosa sia successo – ha dichiarato il team manager Roger Penske – si era lamentato dell'assetto e aveva chiesto una modifica al pit stop”. La vettura ha avuto una strana traittoria prima di sbattere violentemente contro il muretto. In testa alla corsa si trova Dario Franchitti davanti a Marco Andretti, Tony Kanaan, Thomas Scheckter e Towsend Bell. La gara sta per ripartire non appena sarà ripulita la pista dai rottami della vettura di Briscoe.
Prossimo articolo IndyCar
Dario Franchitti vince una Indy 500 thriller!

Previous article

Dario Franchitti vince una Indy 500 thriller!

Next article

Doppietta della Ganassi Racing nel Carb Day

Doppietta della Ganassi Racing nel Carb Day

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Ryan Briscoe
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie