Il progetto Indy 500 prende forma per Alesi

Il progetto Indy 500 prende forma per Alesi

Ieri Jean era alla Sparco a realizzare la tuta in vista dei test. Probabilmente correrà con Newman-Haas

Nel settmbre dello scorso anno Jean Alesi aveva annunciato la sua intenzione di partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis 2012. Negli ultimi mesi però avevano iniziato a prendere piede parecchi dubbi riguardo alla presenza del 48enne ex pilota di Formula 1 sul catino dell'Indiana. Fino ad oggi, infatti, era stato ufficializzato solamente che l'ex ferrarista sarebbe stato al volante di una Dallara DW12 motorizzata Lotus (marchio di cui è anche ambasciatore), ma a quanto pare il progetto sta cominciando a prendere forma. Questa mattina, infatti, OmniCorse.it ha avuto un'importante conferma: ieri Jean ha fatto visita alla sede della Sparco per realizzare la tuta che utilizzerà nei test in preparazione del grande evento del 27 maggio. Inoltre AutoHebdo ha rivelato oggi il nome di quella che potrebbe essere la squadra con cui Alesi si presenterà al via: con ogni probabilità si tratterà della Newman-Haas, storica realtà statunitense che quest'anno ha annunciato il suo addio alla Indycar per la mancanza delle risorse economiche necessarie a mandare avanti il programma. Sicuramente però l'arrivo di un pilota del calibro di Alesi può creare molta attenzione dal punto di vista mediatico, quindi è chiaro che per il team sarebbe più facile trovare il budget che serve per portare avanti l'operazione.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Jean Alesi
Articolo di tipo Ultime notizie