IndyCar
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Evento concluso
06 giu
-
06 giu
Evento concluso
25 giu
-
27 giu
Canceled
G
Grand Prix of Indianapolis
02 lug
-
04 lug
Evento in corso . . .
G
Road America
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
10 lug
-
12 lug
Canceled
G
16 lug
-
18 lug
Prossimo evento tra
13 giorni
G
Mid-Ohio
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
35 giorni
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Gateway
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
56 giorni
G
Portland
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
70 giorni
G
Laguna Seca
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
77 giorni
23 ott
-
25 ott
Libere 1 in
114 giorni

Il 2 volte vincitore della Indy 500 Al Unser Jr è stato arrestato questa mattina

condividi
commenti
Il 2 volte vincitore della Indy 500 Al Unser Jr è stato arrestato questa mattina
Di:
20 mag 2019, 15:41

Unser Jr. è stato arrestato ad Avon, nello stato dell'Indiana, a causa di un reato legato all'alcol.

L'alcol torna a fare danni nella vita di Al Unser Jr. Il 2 volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis è stato arrestato nelle prime ore della giornata odierna, per la precisione alle 3:20 della costa est degli Stati Uniti.

Unser è stato ammanettato nella città di Avon, nell'Indiana, a causa di un reato legato alla sua dipendenza che già poco più di una decade fa lo stava affliggendo. 

Leggi anche:

Nel 2007, infatti, "Little Al" aveva fatto sapere di avere problemi di alcol ed era già stato arrestato numerose volte proprio a causa della sua dipendenza.

Attualmente Unser Jr è consigliere del team Harding Steinbrenner Racing, che gestisce la monoposto di Colton Herta alla 500 Miglia di Indianapolis.

Domenica 26 maggio, Herta correrà nel celebre catino dell'indiana partendo dalla quinta casella dello schieramento.

Articolo successivo
La McLaren non comprerà un posto sulla griglia della Indy 500 per Alonso

Articolo precedente

La McLaren non comprerà un posto sulla griglia della Indy 500 per Alonso

Articolo successivo

Fernley ha già lasciato il progetto Indycar della McLaren

Fernley ha già lasciato il progetto Indycar della McLaren
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Al Unser Jr.
Autore Charles Bradley