Approvato il cambio di motore della Dragon

Approvato il cambio di motore della Dragon

Per Bourdais é stato finalmente possibile compiere alcuni giri di Indianapolis con la vettura di Katherine Legge

L'Indycar ha approvato il cambio di fornitore di propulsori della Dragon Racing, che quindi abbandona definitivamente i Lotus in favore dei piú comoetitivi Chevrolet. In virtú di questo Sebastien Bourdais ha potuto coprire un po' di giri di Indy a botdo della vettura della sua compagna di suqadra Katherine Legge e lavorare un po' sul set-up prima di riconsegnare la Dallara alla legittima proprietaria, che deve ancora completare il suo Rookie Orientation Programme. "Siamo lieti che questa situazione si sia risolta intanto che ci avviciniqmo all'ultima fase di test prima della qualifica" le parole di Randy Bernard, CEO della Indycar "Devo ringraziare tutte le parti per aver collaborato per mantenere le tradizioni della Indianapolis 500". La Dragon era stata "messa in panchina" fino ad ora in virtú della causa da 4,6 milioni di dollari per inadempimento di diverse clausole del contratto aperta due settimane fa contro la Lotus.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Sébastien Bourdais , Katherine Legge
Articolo di tipo Ultime notizie