Aleshin non correrà più con Schmidt Peterson

Il team ha annunciato che Mikhail Aleshin non ritornerà sulla Honda #7 del team Schmidt Peterson Motorsports-Honda quest'anno.

A causa di problemi legati al visto per la sua partecipazione alla 24 Ore di Le Man, Aleshin si è presentato in ritardo alla gara al Road America, a Toronto è stato sostituito e a Mid-Ohio ha fatto quella che, al momento, è la sua ultima apparizione con il team.

Gara non certo da ricordare per il pilota russo, perché si è reso protagonista di un incidente durante la sessione di prove libere, per poi finire 14esimo in gara. Il suo miglior risultato ottenuto quest'anno è stato il sesto posto di Detroit.

Il comunicato ufficiale del team di Sam Schmidt e Ric Peterson recita: "Mikhail Aleshin, il pilota russo che fa parte del programma SMP Racing, non ritornerà sull'Honda #7 per il resto della stagione 2017 della Verizon IndyCar Series".

"Schmidt Peterson Motorsport e SMP Racing hanno deciso di comune accordo che il pilota russo dovrà concentrarsi sullo sviluppo della nuova BR1 LMP1".

"Aleshin è il pilota chiave di SMP Racing a lavoro per lo sviluppo della BR1, nuovo prototipo LMP1, ormai pronto per la sua prima sessione di test che avverrà nell'immediato futuro. Progettata dalla russa BR Engineering, in collaborazione con Dallara, la BR1 del team SMP Racing farà il suo debutto nel WEC nel 2018".

"Non verranno rilasciate interviste o altri commenti Schmidt Peterson Motorsports".

L'annuncio arriva appena 10 giorni prima dall'anniversario del primo weekend convincente di Aleshin durate le sue due stagioni e mezzo fatte in IndyCar. L'anno scorso, a Pocono, partì dalla pole e finì secondo alle spalle di Will Power, pilota Penske.

Sebastian Saavedra, che ha sostiutito Aleshin a Toronto, è uno dei favoriti per salire ancora una volta sulla monoposto #7. Un altro possibile candidato è Oriol Servia, che non molto tempo fa, ha testato proprio l'Honda Schmidt Peterson con l'aerokit previsto per la stagione 2018.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Mikhail Aleshin
Team Schmidt Peterson Motorsports
Articolo di tipo Ultime notizie