Kurt Busch ha voglia di fare la doppia Indy/Charlotte!

Kurt Busch ha voglia di fare la doppia Indy/Charlotte!

Il pilota della NASCAR ha completato il Rookie Orientation Programme con la Dallara dell'Andretti

La stella della NASCAR Kurt Busch ha provato una Indycar a Indianapolis, completanto l'intero Rookie Orientation Programme. Il 35enne di Las Vegas, già campione della massima serie per le stock car nel 2004, è tentato dall'idea della famosa e difficilissima "doppia gara" 500 Miglia di Indianapolis e 600 Miglia di Charlotte, che si tengono lo stesso giorno (una all'ora di pranzo, l'altra in notturna), impresa tentata fino ad ora solamente da John Andretti, Robby Gordon e Tony Stewart. Ma al momento il pilota non si sente pronto: "Onestamente credo che non sarei in grado di farlo quest'anno, non ne avrei la forza. Ho bisogno di più tempo per abituarmi alla IndyCar. In un giorno come oggi, avevo le nocche bianche e le mani tese dopo soli 10 giri." Busch pensa che avrebbe più possibilità di riuscita in futuro, se riuscisse a poter passare più tempo al volante di una monoposto, magari in gara: "Prima gattoni, poi cammini e poi corri... Credo che la cosa migliore sia provare la macchina in un altro ovale, e in gara, e fare esperienza di come cambia la macchina quando cambia la deportanza."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Kurt Busch
Articolo di tipo Ultime notizie