Hunter-Reay con la SRT Viper nelle gare più lunghe

Hunter-Reay con la SRT Viper nelle gare più lunghe

A Daytona, Sebring ed alla Petit Le Mans la squadra schiererà anche Rob Bell

Continua ad arricchirsi la line-up della stagione inaugurale della United SportsCar per quanto riguarda le tre gare più lunghe, ovvero la 24 Ore di Daytona, la 12 Ore di Sebring e la Petit Le Mans. L'ultima aggiunta è quella dell'ex campione Indycar Ryan Hunter-Reay, che parteciperà a questi tre appuntamenti al volante di una SRT Viper GTS-R di classe GT Le Mans. In ognuna di queste corse il 33enne dividerà l'abitacolo con i due piloti a tempo pieno Dominik Farnbacher e Mark Goossens. Quella di Hunter-Reay comunque non è stata l'unica aggiunta alla squadra, nella quale è entrato anche il pilota ufficiale McLaren Bob Bell. Pure lui sarà utilizzato solamente nelle tre corse più lunghe, nelle quali andrà ad affiancare Jonathan Bomarito e Kuno Wittmer.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Rob Bell , Ryan Hunter-Reay
Articolo di tipo Ultime notizie