Prima pole per una LMP2 a Laguna Seca!

Prima pole per una LMP2 a Laguna Seca!

A mettere tutti in fila è stata la HPD della Extreme Speed con Johannes van Overnbeek

Si potrebbe quasi dire che Johannes van Overbeek ha scritto una pagina di storia nelle qualifiche del quarto appuntamento della United SportsCar, a Laguna Seca. Mettendo la sua HPD della Extreme Speed in cima alla lista dei tempi, ha firmato la prima pole position di una vettura di classe LMP2 nella pur breve storia della serie. Proprio nel finale van Overbeek è riuscito a piazzare il suo 1'18"561, saltando di 227 millesimi davanti alla Corvette DP della Spirit of Daytona (Westbrook/Valiante). Dopo aver comandato nelle prove libere, la seconda HP della Extreme Speed, ovvero quella di Sharp/Dalziel, si è invece dovuta accontentare della terza posizione. Completano la top five la Morgan-Nissan della OAK Racing (Yacaman/Brundle) e la Corvette DP della Action Express (Barbosa/Fittipaldi). Questo vuol dire che le vetture LMP2 sembrano particolarmente a loro agio sul saliscendi californiano, visto che sono tre nelle prime cinque posizioni. Settimi invece i vincitori degli ultimi due appuntamenti, ovvero Scott Pruett e Memo Rojas, che si sono visti rifilare quasi 1"5 con la loro Riley motorizzata Ford. Va poi ricordato che, essendoci oltre 50 iscritti, vista anche la brevità della pista, i piloti sono stati divisi in due differenti schieramenti e quelli della classe Prototype correranno con quelli della GT Le Mans. In quest'ultima la pole è stata confermata dalla Corvette che si era già imposta nell'ultimo round di Long Beach, quella di Antonio Garcia e Jan Magnussen. Lo spagnolo ha girato in 1'22"373, ma va detto che è stata una qualifica molto serrata, con i primi cinque tutti racchiusi in sei decimi ed impagnati a risparmiare le gomme in vista della gara. Per quanto riguarda il secondo schieramento, al palo ci sarà la vettura di classe Prototype Challenge con i colori della RSR, che con Bruno Junqueira è stata l'unica capace di infrangere la barriera del minuto e venti, precedendo Renger van der Zande. Infine, nella GT Daytona, Spencer Pumpelly ha regalato la pole position all'Audi R8 LMS della Flying Lizard Motorsport, mettendosi alle spalle la Ferrari 458 portata in pista da Leh Keen.

United SportsCar - Laguna Seca - Qualifiche (P/GTLM)

United SportsCar - Laguna Seca - Qualifiche (PC/GTD)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Johannes van Overbeek
Articolo di tipo Ultime notizie