Ricky e Jordan Taylor colgono la vittoria in Ontario

Ricky e Jordan Taylor colgono la vittoria in Ontario

Decisivo l'ultimo pit stop, che ha consentito ai Taylor di tronfare. In GTLM vincono Nick Tandy e Patrick Pilet

Ricky e Jordan Taylor hanno centrato una grande vittoria in Ontario - Canada - nell'appuntamento di questa settimana della United SportsCar, portando in trionfo il team gestito dal padre, Wayne Taylor. 

La Chevrolet Corvette Konika Minolta numero 10 ha così tagliato per prima il traguardo davanti a un'altra Chevrolet Corvette, quella del team Action Express Racing, affidata a Dane Cameron ed Eric Curran. La lotta tra le due vetture di testa si è decisa all'ultimo pit stop, con la Corvette numero 10 che ha potuto avvantaggiarsi  di qualche secondo - una decina - per poi condurre in porto una vittoria molto importante.

Al terzo posto la Ligier-HPD del team Michael Shank Racing with Curb-Agajanian, con John Pew e Oswaldo Negri Jr al volante, i quali non sono mai rientrati nella lotta per le prime due posizioni della corsa. 

Nella classe Prototype Challenge ad avere la meglio sono stati Colin Braun e John Bennett su Oreca-Chevrolet del team CORE Autosport, davanti a Sean Rayhall e John Falb su BAR1. Terzo posto di categoria per Matt McMurray e il pilota di casa Mikhail Goikhberg, al volante del prototipo Oreca Chevrolet del team JDC/Miller Motorsport. 

Nick Tandy e Patrick Pilet hanno invece dominato la categoria GTLM. Dopo aver conquistato la pole position l'equipaggio della Porsche 911 RSR del team Porsche North America hanno chiuso al dodicesimo posto assoluto a sei giri dai vincitori della corsa, ma nella categoria Gran Turismo hanno preceduto tutti. Al secondo posto John Edwards e Lucas Luhr su BMW del team RLL. Terzo posto per la Chevrolet Corvette di Jan Magnussen e Antonio Garcia.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Jordan Taylor , Dane Cameron , Ricky Taylor
Articolo di tipo Ultime notizie