Bonanomi debutta a Watkins Glen su una Audi R8

Bonanomi debutta a Watkins Glen su una Audi R8

Il pilota italiano è stato chiamato dalla Fall-Line Motorsport e correrà con Espenlaub e Puteman

Sono passate meno di due settimane dall'amaro epilogo della 24 Ore di Le Mans 2014, ma Marco Bonanomi è già pronto per tornare in pista con una vettura di casa Audi. Il pilota lecchese - alfiere ufficiale della casa di Ingolstadt - è stato infatti chiamato dal team statunitense Fall-Line Motorsports per affiancare i piloti Charles Espenlaub e Charlie Puteman nel prossimo appuntamento del TUDOR United SportsCar Championship, in programma questo fine settimana a Watkins Glen. Sul circuito nordamericano Marco Bonanomi sarà al volante di un'Audi R8 LMS, vettura con la quale l'italiano ha già corso negli anni scorsi, vincendo anche il Campionato Italiano GT. Marco Bonanomi: "È davvero una bella opportunità quella di tornare in gara subito dopo una grande amarezza come quella vissuta quest'anno a Le Mans. Ringrazio Audi e la Fall-Line Motorsports per questa occasione e non vedo l'ora di essere al volante della R8 LMS. Watkins Glen è un circuito molto veloce, tipicamente americano, sarà una bella lotta ma non aspettavo altro!". Il fine settimana per la 6 Ore di Watkins Glen inizierà venerdì 27 con le prima sessione di prove libere, a cui ne seguirà una seconda il giorno seguente; sempre sabato, spazio alle qualifiche mentre domenica 29, alle ore 11 locali, scatterà la gara.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Marco Bonanomi
Articolo di tipo Ultime notizie