Il team Taylor trionfa nella Petit Le Mans

Il team Taylor trionfa nella Petit Le Mans

Nell'ultima gara di stagione trionfano i fratelli Taylor con Angelelli. Il titolo va al team Action Express

Nell'ultima corsa della stagione per quanto riguarda il campionato United Sportscar, Il team Wayne Taylor Racing è riuscito a ottenere una prestigiosa vittoria grazie alla Dallara-Chevrolet Corvette affidata ai fratelli Ricky e Jordan Taylor e al nostro Max Angelelli. 

Jordan Taylor ha compiuto la manovra decisiva per conquistare questo successo allo scoccare della penultima ora, sorpassando la Coyote-Chevrolet Corvette condotta da Christian Fittipaldi e infliggendogli un pesante ritardo in pochi giri oltre trenta secondi. Questo gap è stato annullato a diciotto giri dal termine della corsa per l'ingresso in pista della Safety Car, ma Taylor è comunque ruscito a contenere gli attacci di Joao Barbosa e a trionfare a Road Atlanta.

"Abbiamo assettato la vettura in particolare per le fasi notturne della corsa, perché ci serviva performante nelle fasi più fresche - ha ammesso Jordan Taylor al termine della corsa - sono sempre le ultime ore di corsa che contano maggiormente. Siamo stati bravi a controllare le fasi finali della gara, dopo l'entrata della Safey Car".

Joao Barbosa e Christian Fittipaldi non sono riusciti dunque a bissare il successo ottenuto a Daytona ad inizio stagione, ma la vittoria e tanti buoni piazzamenti nei mesi passati hanno permesso all'equipaggio del team Express di conquistare il titolo 2014. Rojas, Pruett e Dixon hanno invece conquistato il terzo gradino del podio. Quarto posto invece per la DeltaWing, che coglie così uno dei migliori risultati della sua storia.

Nella categoria Le Mans GT sono stati Lupo Henzler, Bryan Selers e Marco Holzer su Porsche 911 RSR. Henzler ha messo al sicuro la propria vittoria proprio dopo l'entrata della Safety Car, che ha poi sancito la battaglia con Michael Christensen, il quale ha diviso la vettura con Earl Bamber e Patrick Long. Terzo posto per la Chevrolet di Kuno Wittmer.

Nella categoria GT Daytona è andata a Paul Mullersu Audi R8 LMS, condivisa su Bryce Miller, Matt Bell e Christopher Haase, davanti alla Porsche 911 GT Condivisa da Jan Heylen e Madison Snow.   

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Massimiliano Angelelli , Jordan Taylor , Ricky Taylor
Articolo di tipo Ultime notizie