Krohn Racing con Flying Lizard a Daytona

Tracy Krohn e Nic Jonsson guideranno una Audi R8 LMS in coppia con Haase e Kaffer

Krohn Racing con Flying Lizard a Daytona
Partenza: #57 Krohn Racing Ligier JS P2 Judd: Tracy Krohn, Olivier Pla, Nic Jonsson conducono
Partenza: #57 Krohn Racing Ligier JS P2 Judd: Tracy Krohn, Olivier Pla, Nic Jonsson conducono
#57 Krohn Racing Ligier JS P2 Judd: Tracy Krohn, Olivier Pla, Nic Jonsson
#57 Krohn Racing Ligier JS P2 Judd: Tracy Krohn, Olivier Pla, Nic Jonsson
#40 Krohn Racing Ligier JS P2: Tracy Krohn, Nic Jonsson, Joao Barbosa
#40 Krohn Racing Ligier JS P2: Tracy Krohn, Nic Jonsson, Joao Barbosa, #92 Porsche Team Manthey Pors
#40 Krohn Racing Ligier JS P2: Tracy Krohn, Nic Jonsson, Joao Barbosa
#40 Krohn Racing Ligier JS P2: Tracy Krohn, Nic Jonsson, Joao Barbosa
#40 Krohn Racing Ligier JS P2: Tracy Krohn, Nic Jonsson, Joao Barbosa

Il Krohn Racing disputerà la sua tredicesima 24 ore di Daytona in partnership con il Flying Lizard MotorsportTracy W. Krohn e Nic Jonsson faranno coppia con Pierre Kaffer e Christopher Haase, giunti secondi lo scorso anno al volante dell'Audi R8 LMS nella classe GTD dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Krohn ha dichiarato: "Non vedo l'ora di tornare in pista per la 24 ore di Daytona insieme al Flying Lizard Motorsports. Abbiamo lottato come avversari per anni. Lo scorso mese abbiamo svolto un test con una Audi R8 LMS al Sonoma Raceway; per me e per Nic è stata la prima volta al volante dell'Audi e siamo rimasti molto impressionati. Questa vettura dovrebbe comportarsi egregiamente a Daytona, noi abbiamo una squadra di piloti molto valida, potrà essere un grande evento".

Jonsson ha evidenziato: "Avere l'opportunità di correre per un team con di tale livello è qualcosa di grandioso sia per me che per Tracy. La collaborazione tra i due team ci farà crescere parecchio. Ho corso sia contro che per il team Flying Lizard e questo rende questa transizione molto semplice visto che ci conosciamo già ed abbiamo un grande rispetto del lavoro che svolgiamo. L'Audi R8 LMS è una vettura nuova per me e Tracy, e sono eccitato di avere come compagni di team i due driver del calibro di Christopher Haase e Pierre Kaffer. Hanno ottenuto molti successi negli ultimi anni negli Stati Uniti".

Jonsson ha poi continuato: "Pierre ha gareggiato per un altro costruttore in passato, mentre io e Tracy siamo già stati compagni di team con Pierre, quindi si aggiunge un'altra faccia conosciuta in questo mix. Sono consapevole di essere molto fortunato per avere l'opportunità di disputare la gara e di vincerla, ed è quello che stiamo pianificando con il mio compagno di team".

Krohn e Jonnson sono stati compagni di team per 12 anni alla 24 ore di Daytona, inoltre sono stati nello stesso team anche per dieci edizioni consecutive della 24 ore di Le Mans e sono saliti sul podio nel 2007, nel 2009 e nel 2012. Hanno conquistato la vittoria alla 12 ore di Sebring, Petit Le Mans ed alla 6 ore di Watkins Glen.

L'Audi R8 LMS del Krohn Racing/Flying Lizard correrà con la classica livera verde e blu e con l'aggiornamento alle specifiche IMSA GT3 che include, tra le varie novità,  un maggior carico aerodinamico, un'ala posteriore più grande ed un diffusore di dimensioni maggiori. Sarà infine consentito di correre con ABS e controllo di trazione a differenza di quanto accaduto negli anni precedenti.  

condividi
commenti
Plowman completa la line up Core a Daytona
Articolo precedente

Plowman completa la line up Core a Daytona

Articolo successivo

Andy Pilgrim con il Black Swan Racing a Dayotna

Andy Pilgrim con il Black Swan Racing a Dayotna
Carica i commenti