Barrichello alla 24 Ore di Daytona con la Starworks

Barrichello alla 24 Ore di Daytona con la Starworks

Equipaggio importante per il brasiliano, che potrà contare su compagni come Hunter-Reay e Hartley

Ci sarà anche Rubens Barrichello tra i piloti che il prossimo 24 e 25 di gennaio affronteranno la 24 Ore di Daytona. Il brasiliano difenderà i colori della Starworks in quella che sarà la sua seconda apparizione al volante di una Daytona Prototype dopo quella di Indianapolis nel 2013 (in quel caso corse con la Doran Racing).

Tra le altre cose l'ex pilota di Formula 1 andrà a far parte di un equipaggio davvero interessante, visto che con lui si alterneranno alla guida il vincitore della Indy 500 dello scorso anno, ovvero lo statunitense Ryan Hunter-Reay, ma anche il pilota ufficiale Porsche Brendon Hartley.

A chiudere la squadra ci saranno poi i meno blasonati Tor Graves e Scott Mayer, che a loro volta saliranno sulla Riley-BMW della squadra diretta da Peter Baron. Per "Rubinho" questa sarà la seconda 24 Ore di Daytona, dopo che due anni fa vi prese parte al volante di una Porsche 911 GT3 Cup che era stata affidata ad un equipaggio completamente brasiliano.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Rubens Barrichello , Ryan Hunter-Reay , Brendon Hartley
Articolo di tipo Ultime notizie