Porsche: la 963 LMDh con i numeri 6 e 7 in omaggio alla RS Spyder

Per l'esordio in IMSA nel 2023 la Porsche Penske Motorsport ha scelto due numeri che riportano ad una vettura storica che in passato ha vinto tanto negli Stati Uniti, con la speranza che si ripetano i successi anche con il nuovo prototipo ibrido.

Porsche: la 963 LMDh con i numeri 6 e 7 in omaggio alla RS Spyder

La Porsche Penske Motorsport ha scelto i numeri 6 e 7 da apporre sulle 963 LMDh che esordiranno nel 2023 in IMSA SportsCar Championship.

Il nuovo prototipo della Casa tedesca, sviluppato in collaborazione con la squadra americana, scenderà in pista in una competizione ufficiale alla 24h di Daytona di fine gennaio, dando l'assalto alla Classe GTP.

La decisione di utilizzare il 6 e il 7 è un omaggio al passato, quando le RS Spyder schierate dalle due compagini presero parte alle stagioni 2006-2007-2008 dell'American Le Mans Series vincendo il titolo.

"Quando vedo la nostra nuova Porsche 963 con i numeri di gara 6 e 7, mi vengono in mente i bellissimi ricordi dei giorni di gloria con la RS Spyder negli Stati Uniti", dice Thomas Laudenbach, Vice Presidente di Porsche Motorsport, che all'epoca era responsabile dello sviluppo del motore di questa macchina.

Porsche 963 LMDh

Porsche 963 LMDh

Photo by: Porsche

"Abbiamo vinto tutto quello che c'era da vincere. Per noi si trattava di successi di Classe nella categoria LMP2, ma riuscimmo comunque a mettere a segno un colpo importante: l'affermazione assoluta alla 12 Ore di Sebring".

"Ora siamo vogliosi di aggiungere altri trionfi a questi e di lottare per la vittoria assoluta a Daytona, Sebring e in altri eventi dell'IMSA".

Roger Penske ha aggiunto: "Sia il numero 6 che il numero 7 hanno una ricca tradizione e storia con il Team Penske, dunque vogliamo portare avanti la storia in questa nuova avventura con il programma Porsche Penske Motorsport".

"La #6 regalò la prima vittoria al Team Penske in categoria alla 24 Ore di Daytona più di 56 anni fa, quindi siamo entusiasti di continuare la tradizione".

"I nostri team hanno ottenuto molte vittorie e campionati di serie nel corso degli anni sia con la vettura #6 che con la #7 e non vediamo l'ora di incrementare questo record di successi in futuro".

Porsche 963 LMDh

Porsche 963 LMDh

Photo by: Porsche

Timo Bernhard, che vinse due titoli ed oggi è ambasciatore del marchio, ricorda: "Grazie a queste vittorie, il numero sette è diventato uno dei miei preferiti e più fortunati, ha assunto un grande significato per me in quel periodo, ma già prima Porsche e Penske avevano stabilito con esso una tradizione nelle corse automobilistiche".

"Negli anni '70, la Porsche 917 del Team Penske partecipava alla Can-Am Series con i numeri 6 e 7. Eravamo molto orgogliosi di avere l'opportunità di correre con il #7 e di continuare questa tradizione nell'ALMS. E certamente sarà così per i piloti della Porsche 963 il prossimo anno".

condividi
commenti
GT | Maxime Martin lascia l'Aston Martin a fine stagione
Articolo precedente

GT | Maxime Martin lascia l'Aston Martin a fine stagione

Articolo successivo

IMSA | Petit Le Mans: vittoria Acura, titoli a Ferrari e Porsche

IMSA | Petit Le Mans: vittoria Acura, titoli a Ferrari e Porsche