WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
Moto3
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
Moto2
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
42 giorni
Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
Portimao
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni

Buona la prima per Orange1 e GRT, Donazzan: “Vittoria indimenticabile!”

condividi
commenti
Buona la prima per Orange1 e GRT, Donazzan: “Vittoria indimenticabile!”
Di:
29 gen 2018, 12:03

L’unione di forze e intenti tra il marchio dell’imprenditore veneto, Lamborghini Squadra Corse e il team austriaco ha portato allo storico successo in Florida. Armando ne spartisce i meriti: “Una vittoria di tutto il gruppo”.

Armando Donazzan, Orange1 Racing, e Gottfried Grasser, GRT Grasser Racing Team
Giorgio Sanna e Maurizio Reggiani, Automobili Lamborghini, e Armando Donazzan, Orange1 Racing
#86 Michael Shank Racing Acura NSX, GTD: Katherine Legge, Alvaro Parente, Trent Hindman, A.J. Allmen
#86 Michael Shank Racing Acura NSX, GTD: Katherine Legge, Alvaro Parente, Trent Hindman, A.J. Allmen
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Perera, Rik Breukers, podium
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Pe
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Pe
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Pe
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Perera, Rik Breukers
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Pe
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Franck Perera
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Perera, Rik Breukers,#14 3GT Racing Lexus RCF GT3: Dominik Baumann, Kyle Marcelli, Philipp Frommenwiler, Bruno Junqueira
#11 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3, GTD: Rolf Ineichen, Mirko Bortolotti, Franck Perera, Rik Breukers

È buona la prima per il nuovo binomio fra Orange1 Racing e GRT. Alla 24 Ore di Daytona, la Lamborghini Huracán numero 11, pilotata egregiamente da Mirko Bortolotti, Rik Breukers, Franck Perera e l’elvetico Rolf Ineichen, ha dato vita a un’incredibile rimonta dall’ultima posizione fino alla vetta nella Classe GTD.

Il primo successo storico della Casa di Sant’Agata Bolognese nella corsa di un giorno intero in Florida “è figlio di un lavoro di gruppo pazzesco”, le prime parole di un incredulo Armando Donazzan.

 

Il proprietario di Orange1 Racing, che ha recentemente unito le forze con Lamborghini e GRT, è convinto che il successo alla Rolex24 at Daytona sia solo il primo tassello di un percorso vincente.

“Aver centrato la vittoria di Classe alla primissima uscita con GRT e Lamborghini mi riempie d’orgoglio. Sono convinto che sia stata la scelta giusta. Ci tengo a ringraziare pubblicamente Lamborghini e tutto il team GRT. I ragazzi, oltre a essere grandi professionisti, hanno confermato di essere dei lavoratori incredibili. Ancora fatico a credere che Orange1 sia sul gradino più alto del podio in una corsa così importante”.

Il meritato successo sul celebre Daytona International Speedway è da spartite in parti uguali secondo il noto imprenditore veneto.

“C’è un mix di competenze e professionalità. Usiamo la bandiera italiana per rimarcare la natura di Lamborghini e quella di Orange1, ma vorrei sottolineare che ci va messa anche quella austriaca in nome del Grasser Racing Team. Solo il lavoro di gruppo porta a tali successi. Se questo è solo l’inizio, non vedo l’ora di vedere il resto”, conclude un euforico Armando Donazzan.

 
Articolo successivo
24 Ore di Daytona: Lamborghini domina la classe GTD con la Huracan

Articolo precedente

24 Ore di Daytona: Lamborghini domina la classe GTD con la Huracan

Articolo successivo

Alonso: "Dopo Daytona ho più possibilità di correre a Le Mans!"

Alonso: "Dopo Daytona ho più possibilità di correre a Le Mans!"
Carica i commenti