GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
56 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
48 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
20 giorni
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
27 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
41 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
02 Ore
:
52 Minuti
:
28 Secondi
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
63 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
02 Ore
:
52 Minuti
:
28 Secondi
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
35 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
84 giorni

Olivier Pla conquista la pole a Sebring

condividi
commenti
Olivier Pla conquista la pole a Sebring
Di:
19 mar 2016, 07:55

Il Michael Shank Racing conferma l'ottimo stato di forma e, dopo un turno di prove libere complicato, conquista il miglior tempo con Olivier Pla davanti a Pipo Derani. Pole in GTD per la Ferrari di Segal.

#60 Michael Shank Racing with Curb/Agajanian Ligier JS P2 Honda: John Pew, Oswaldo Negri, Olivier Pl
#60 Michael Shank Racing with Curb/Agajanian Ligier JS P2 Honda: John Pew, Oswaldo Negri, Olivier Pl
#60 Michael Shank Racing with Curb/Agajanian Ligier JS P2 Honda: John Pew, Oswaldo Negri, Olivier Pl

Il Michael Shank Racing si riscatta a Sebring e, dopo aver affrontato un turno di prove libere complicato a seguito di un violento incidente occorso a John Pew, conquista la pole position con Olivier Pla grazie al crono di 1'51''217.

Il francese è riuscito così a precedere il team Tequila Patron ESM, con Pipo Derani in ritardo di quasi due decimi, e Dane Cameron al volante della Action Express Racing Corvette DP, terzo ad autore del crono di 1'51''943.

Nella classe Prototype Challenge la pole è stata conquistata da Colin Braun grazie al tempo di 1'54''910, riuscendo così a precedere la vettura numero 52 di Tom Kimber-Smith di ben nove decimi ed il poleman di Daytona, Johnny Mowlem, mentre James French del Performance Tech ed Alex Popow dello Starworks Motorsport hanno siglato il quarto ed il quinto crono.

In GTLM pole per Bill Auberlen al volante della BMW M6 GTLM del team RLL con il tempo di 1'58''402, precedendo per soli 190 millesimi il compagno di team John Edwards, mentre Daniel Serra ha portato in terza posizione la Ferrari 488 GT, accusando un distacco di due decimi dalla pole, riuscendo a relegare al quarto posto la Ford GT di Richard Westbrook

In classe GTD Jeff Segal al volante della Ferrari 488 GTE numero 63 grazie al crono di 2'02''350, precedendo la Dodge Viper GT3-R di Jeroen Bleekemolen per soli 3 centesimi di secondo. Terzo tempo per Jens Klingmann alla guida della BMW M6 GT3 del Turner Motorsport, in ritardo di tre decimi dal crono di Segal, mentre Mario Farnbacher ha realizzato il quarto tempo al volante della Porsche 911 GT3 R numero 23, precedendo il compagno di team Leh Keen.

 

Articolo successivo
Sei Lamborghini Huracán GTD al via della 12 Ore di Sebring

Articolo precedente

Sei Lamborghini Huracán GTD al via della 12 Ore di Sebring

Articolo successivo

Meteo proibitivo a Sebring, gara sospesa

Meteo proibitivo a Sebring, gara sospesa
Carica i commenti