La Risi Competizione torna in IMSA dopo una pausa

La Risi Competizione farà il suo ritorno nell'IMSA per le ultime tre gare della stagione, affidando la sua Ferrari a Giancarlo Fisichella e Toni Vilander.

La squadra di Houston ha annunciato il suo ritorno dopo aver saltato le ultime quattro gare della serie: il rientro, che avverrà con una sola 488 GTE, è fissato per l'appuntamento del Virginia International Raceway del 27 agosto.

Successivamente la Risi Competizione sarà al via a Laguna Seca a settembre ed alla Petit Le Mans, la 10 ore che si disputa a Road Atlanta nel mese di ottobre.

La decisione di mettere da parte l'impegno nell'IMSA era stata maturata nell'ottica di conservare delle risorse in seguito al brutto incidente avvenuto alla 24 Ore di Le Mans dello scorso giugno.

Pierre Kaffer, che si era unito in quel caso a Fisichella e Vilander, era stato spedito contro le barriere alla prima chicane del Mulsanne Straight, dopo essere stato colpito dalla Oreca-Gibson della TDS Racing affidata a Matthieu Vaxiviere.

Il team principal Giuseppe Risi ha detto: "Abbiamo fatto una pausa dopo Le Mans, ma ora abbiamo pianificato di correre al VIR, a Laguna Seca e nel gran finale di Road America".

Fisichella e Vilander hanno concluso terzi di GTLM nelle prime due gare della stagione, a Daytona e Sebring, dove a dividere l'abitacolo con loro c'era anche James Calado.

Nelle due gare successive di Long Beach ed Austin invece sono stati costretti al ritiro per incidente.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Giancarlo Fisichella , Toni Vilander
Team Risi Competizione
Articolo di tipo Ultime notizie