WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
3 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
44 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
Moto3
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
Moto2
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
25 set
Canceled
G
Abu Dhabi
27 nov
Canceled
Formula 1
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

IMSA: niente Road Atlanta per Performance Tech, nuovi piloti GTD

condividi
commenti
IMSA: niente Road Atlanta per Performance Tech, nuovi piloti GTD
Di:

La squadra LMP2 ha scelto di non iscrivere la sua Oreca all'evento del weekend, mentre ci sono alcune novità importanti sulle GT3, che schierano tre concorrenti per vettura.

Saranno 28 le vetture in totale che prenderanno parte alla 6h di Road Atlanta che andrà in scena sabato come prossimo round dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Nella entry-list ufficiale dell'evento ci sono alcuni cambiamenti che riguardano team di LMP2 e GT Daytona, mentre per quanto riguarda la Classe DPi e GT Le Mans resta tutto invariato, con 8 e 6 auto in competizione rispettivamente.

La Performance Tech Motorsports ha avuto alcuni problemi di spostamento causa restrizioni dettate dalla pandemia di COVID-19, per cui la squadra con base in Florida è stata forzatamente costretta a ritirare le sue due Oreca 07-Gibson dall'evento.

Senza la monoposto #38 che avrebbero dovuto condurre Don Yount e Cameron Cassels, e con la DragonSpeed USA che aveva già detto di non presenziare alla gara poiché impegnata a preparare la 24h di Le Mans, restano così solo due Oreca LMP2 in categoria, ovvero la #18 di Era Motorsport (Colin Braun condividerà il volante con Kyle Tilley e Dwight Merriman) e la #52 di PR1/Mathiasen Motorsports (che aggiunge Scott Huffaker al fianco di Simon Trummer e Patrick Kelly).

“E' una stagione difficile per tutti, specialmente chi ha membri della squadra che provengono da fuori paese - ha spiegato il responsabile Brent O’Neill - Ci restano ancora due gare del Prototype Challenge e ho bisogno dei miei ragazzi in forma, per cui preferiamo concentrarci su Mid-Ohio. E' sempre difficile saltare una gara, ma bisognava anche pensare a cosa fosse meglio per noi. In questo caso, abbiamo preferito non correre questo weekend, mentre confermo che saremo al via della Petit Le Mans e alla 12h di Sebring".

Per quanto concerne la Classe GTD, la AIM Vasser Sullivan ha optato per rimescolare le sue line-up. Jack Hawksworth ed Aaron Telitz non saranno infatti insieme sulla Lexus #14, poiché il secondo tornerà al volante della "gemella" #12 assieme a Frankie Montecalvo e Townsend Bell.

Hawksworth avrà invece due nuovi colleghi in Michael De Quesada (che aveva partecipato alla 24h di Daytona) e al neoarrivato Daniel Morad.

“Non vedo l'ora di correre a Road Atlanta con AVS e sono molto grato al team per l'occasione datami - ha detto Morad - Il team sta andando molto bene quest'anno e sono concentratissimo per il mio debutto con loro, voglio essere utile".

Nella medesima Classe, ecco di nuovo in azione la Lamborghini Huracan GT3 #11 del Grasser Racing Team. La squadra ha dovuto trovare un sostituto per Franck Perera, impegnato al Nurburgring per il GT World Challenge Europe Endurance Cup, dunque la scelta è ricaduta su Richard Westbrook, che salirà a bordo della macchina di Sant'Agata Bolognese assieme a Steijn Schothorst e Richard Heistand.

Infine la Wright Motorsports ha raggiunto un accordo con Jan Heylen per guidare con Ryan Hardwick e Patrick Long la Porsche 911 GT3 R #16, con Darren Turner mandato dalla Aston Martin sulla Vantage #23 della Heart of Racing Vantage assieme a Ian James e Roman De Angelis.

 

Spengler esclusivo: "IMSA stupenda, col WEC sarebbe spettacolare"

Articolo precedente

Spengler esclusivo: "IMSA stupenda, col WEC sarebbe spettacolare"

Articolo successivo

IMSA: a Road Atlanta spettacolare trionfo per Acura e BMW

IMSA: a Road Atlanta spettacolare trionfo per Acura e BMW
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IMSA
Evento Road Atlanta
Location Road Atlanta
Team Performance Tech Motorsports
Autore Francesco Corghi