IMSA: Corvette con le novità Tandy e Sims per il 2021

Bel colpo della squadra Chevrolet che ingaggia l'ex-Porsche per salire sulla C8.R #4 con Milner, mentre l'altro inglese sarà con loro al via delle gare endurance sostituendo Fässler. Confermati sulla #3 Taylor-Garcia, più Catsburg.

IMSA: Corvette con le novità Tandy e Sims per il 2021

La Corvette Racing ha piazzato il colpo Nick Tandy per la stagione 2021 che la vedrà impegnata in Classe GTLM dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

La notizia era nell'aria già da qualche tempo, vista la chiusura del programma ufficiale Porsche che di fatto lasciava a piedi il pilota inglese, ora destinato al volante della C8.R #4 al posto di Oliver Gavin, che come sappiamo ha scelto di fermarsi l'anno prossimo e assumere il ruolo di ambasciatore del marchio.

Oltre a Tandy, che condividerà il volante con Tommy Milner, in casa Chevrolet arriva anche Alexander Sims per le gare endurance sostituendo Marcel Fässler, mentre per quanto riguarda la vettura #3 vengono confermati Antonio Garcia e Ricky Taylor, oltre a Nicky Catsburg per Daytona, Sebring e Petit Le Mans.

“Da quando ho corso in IMSA e a Le Mans, so che la Corvette Racing è una squadra ambita da molti - dice Tandy - In tanti puntano ad essere come loro e anche io ne sono rimasto colpito. Il fatto che sia staltata fuori questa occasione per continuare a gareggiare in IMSA è un sogno per me".

"Se guardiamo alla storia di Corvette Racing, è un team che costantemente è stato ai vertici del motorsport, vincendo gare e campionati ovunque è andato. E chiaramente questo attira parecchio. Spero di poter dare il mio contributo nel prosieguo di questa storia di successo e sono contentissimo di poter essere qui".

Sims ha aggiunto: "Nei due anni in cui ho preso parte all'IMSA ho visto il livello di Corvette Racing e ho ottimi ricordi delle battaglie coi loro piloti, che se la sono vista anche con me! Qui il rispetto e l'apprezzamento verso la squadra è cresciuto, anche perché mi ha sempre dato l'idea di poter puntare al successo anche quando le condizioni non gli erano favorevoli".

"Quando qualcuno riusciva ad emergere anche contro pronostico, si trattava di una Corvette. Ora ho la possibilità di far parte di questo programma di altissimo livello professionale e per me è molto speciale".

condividi
commenti
Ufficiale: Kevin Magnussen va in IMSA con Ganassi nel 2021

Articolo precedente

Ufficiale: Kevin Magnussen va in IMSA con Ganassi nel 2021

Articolo successivo

Bentley: il futuro è nel motorsport ibrido-elettrico

Bentley: il futuro è nel motorsport ibrido-elettrico
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IMSA
Piloti Nick Tandy , Alexander Sims
Team Corvette Racing
Autore Francesco Corghi