IMSA: la 24h di Daytona 2022 sarà il 29-30 gennaio

La gara in Florida aprirà la nuova annata per DPi, LMP2, LMP3 e GT3 l'ultimo fine settimana di gennaio, preceduta dai test Roar nel weekend prima. Ancora da decidere il format delle Qualifiche.

IMSA: la 24h di Daytona 2022 sarà il 29-30 gennaio

La 24h di Daytona nel 2022 avrà luogo nel weekend del 29-30 gennaio, preceduta una settimana prima dai test Roar Before the 24.

Il primo round dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship l'anno prossimo spegnerà le 60 candeline e sul Daytona International Speedway si daranno battaglia le categorie DPi, LMP2, LMP3, GTD PRO (riservata alle GT3 ufficiali) e GTD (per le GT3 clienti).

La celebre 'Rolex 24' verrà preceduta come sempre dalle prove del fine settimana chiamato 'Roar', posto in quella antecedente la gara come accaduto nel 2021. In quel frangente ci saranno le Qualifiche per determinare la griglia di partenza della corsa vera e propria, anche se non è ancora stato deciso se svolgere prove cronometrate come in passato, oppure ricorrere ad una breve Qualifying Race come visto in questa stagione.

“Siamo entusiasti di poter celebrare il 60° anniversario ricordando momenti iconici di questa cosa - ha dichiarato il Presidente di Daytona, Frank Kelleher - Non vediamo l'ora di accogliere nuovamente i fan da ogni parte del mondo per vivere una esperienza unica".

condividi
commenti
Porsche e Audi scelgono il telaio Multimatic per la LMDh
Articolo precedente

Porsche e Audi scelgono il telaio Multimatic per la LMDh

Articolo successivo

Allarme Ratel: "Le GT3 a Le Mans da ufficiali sono una condanna"

Allarme Ratel: "Le GT3 a Le Mans da ufficiali sono una condanna"
Carica i commenti