Daytona: c'è il rientro di Katherine Legge con la Porsche

L'inglese sarà a bordo della 911 del Team Hardpoint EBM assieme a Christina Nielsen e al duo Bamber-Ferriol nella prima gara dopo il terribile incidente avuto in ELMS. La Vasser Sullivan firma Kirkwood per l'endurance

Daytona: c'è il rientro di Katherine Legge con la Porsche

Doppio sedile 'rosa' per il Team Hardpoint EBM, che alla 24h di Daytona avrà in equipaggio Christina Nielsen e Katherine Legge.

Il team principal e pilota Rob Ferriol ha ingaggiato le due ragazze per il primo round dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship, con l'equipaggio che sarà in azione con la Porsche #88 in Classe GTD, sulla quale salirà anche Earl Bamber.

“Sono entusiasta di essere in un gruppo di persone che conosce bene la Porsche - ha detto la Nielsen, che in Florida ha già corso parecchie volte - Non vedo l'ora di correre con la nuova generazione di 911 GT3 R, visto che in carriera avevo guidato il modello precedente. Sono grata a chi mi ha dato modo di confrontarmi nel motorsport alla pari degli uomini, Daytona è la classica 24h dove non sempre tutto va bene, quindi voglio proprio cercare di ottenere un bel podio".

Per la Legge è invece il rientro in piena forma, dopo il terribile incidente patito l'anno scorso al Paul Ricard con la ELMS.

"Sono felicissima di cominciare così la stagione - spiega la 40enne inglese - Il 2020 è stato da dimenticare, ma ora le mie gambe sono al 100% e non vedo l'ora di risalire in macchina. Ringrazio il team e la Porsche per l'opportunità di dimostrare il mio talento".

“Credo che sia la prima volta che un team fatto metà di maschi e metà di donne sia al via di Daytona e sono impaziente di lavorare con Rob ed Earl, e imparare com'è la 911 visto che è la prima volta che ci salirò sopra. Nel 2021 faremo tante belle cose e voglio proprio partire".

#50 Richard Mille Racing Team Oreca 07 - Gibson: Katherine Legge
#50 Richard Mille Racing Team Oreca 07 - Gibson: Katherine Legge
1/8

Foto di: ELMS

#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3: Katherine Legge
#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3: Katherine Legge
2/8

Foto di: Art Fleischmann

#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3: Katherine Legge, Ana Beatriz
#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3: Katherine Legge, Ana Beatriz
3/8

Foto di: Alexander Trienitz

#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Katherine Legge
#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Katherine Legge
4/8

Foto di: Michael L. Levitt LAT Photo USA

#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Christina Nielsen, Katherine Legge
#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Christina Nielsen, Katherine Legge
5/8

Foto di: Michael L. Levitt LAT Photo USA

#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Katherine Legge
#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Katherine Legge
6/8

Foto di: Art Fleischmann

#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Katherine Legge
#57 Heinricher Racing w/Meyer Shank Racing Acura NSX GT3, GTD: Katherine Legge
7/8

Foto di: Art Fleischmann

Katherine Legge, Rahal Letterman Lanigan Racing sul podio
Katherine Legge, Rahal Letterman Lanigan Racing sul podio
8/8

Foto di: Malcolm Griffiths / Motorsport Images

Kirkwood sulla Lexus della Vasser Sullivan per l'endurance

Nel frattempo anche la Vasser Sullivan Racing ha completato la sua formazione per quanto riguarda la stagione 2021 dell'IMSA Endurance Cup.

Come già noto, la Lexus #14 sarà nelle mani di Jack Hawksworth ed Aaron Telitz per tutto l'anno; ai due si unirà anche Kyle Kirkwood per le gare più lunghe, in un ritorno al volante della RC F GT3 che aveva guidato già in un paio di eventi del 2020.

“Sono entusiasta di tornare a correre con la Vasser Sullivan e la Lexus RC F GT3 per le gare endurance - ha dichiarato il ragazzo 22enne - Il team è sempre stato competitivo e il 2021 sembra avere tutto per essere una grande stagione di successo. Siamo prontissimi e non vedo l'ora di iniziare con Daytona!"

Jimmy Vasser e James Sullivan hanno aggiunto: "Siamo molto fiduciosi in Kyle, che l'anno scorso è stato un ottimo elemento aggiuntivo per il team. Siamo contenti di averlo con noi per l'Endurance Cup perché porta già quelle conoscenze nella squadra che servono per avere successo in questa stagione".

La Vasser Sullivan ora è completa, con Zach Veach, Frankie Montecalvo, Robert Megennis e Townsend Bell che saliranno a bordo della Lexus #12 in Florida.

condividi
commenti
La BMW continua con le M8 in IMSA solo per le gare endurance
Articolo precedente

La BMW continua con le M8 in IMSA solo per le gare endurance

Articolo successivo

ETCR: Farfus girerà con la Hyundai Veloster a Daytona

ETCR: Farfus girerà con la Hyundai Veloster a Daytona
Carica i commenti