W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
126 giorni
Moto3
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
28 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
28 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
Formula E
G
Diriyah E-Prix
26 feb
Prossimo evento tra
23 Ore
:
54 Minuti
:
39 Secondi
G
Diriyah E-Prix II
27 feb
Prossimo evento tra
1 giorno
Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
29 giorni
IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
77 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
91 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC

IMSA: Acura affida le DPi a WTR e MSR con un occhio sulle LMDh

Nel 2021 le ARX-05 verranno prese in carico da Wayne Taylor Racing e Michael Shank Racing, mentre si pensa ad un progetto con i nuovi prototipi da condividere con FIA WEC e ACO. Le NSX GT3 continueranno ad avere il supporto dalla Casa madre.

condividi
commenti
IMSA: Acura affida le DPi a WTR e MSR con un occhio sulle LMDh

Le Acura DPi dal 2021 verranno prese in carico dai team Wayne Taylor Racing e Michael Shank Racing, che le schiereranno nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Dopo la separazione dal Team Penske, le ARX-05 trovano quindi 'casa' presso le due squadre che già militano nella serie endurance americana per proseguire l'avventura nella prima categoria in attesa dell'introduzione dei nuovi regolamenti LMDh.

Se per WTR non è una "novità" occuparsi delle DPi, diverso è il discorso di MSR, che già opera nella Classe GTD con le NSX GT3 come Meyer Shank Racing, facendo quindi un ritorno nella categoria che la vide vincere la Petit Le Mans 2016.

"Per noi è un piacere che Wayne Taylor Racing si prenda carico delle nostre Acura ARX-05 in IMSA nel 2021, assieme a Meyer Shank Racing, che con noi ha già un grande legame e ora affronta una nuova sfida coi prototipi - ha dichiarato Jon Ikeda, responsabile del marchio Acura - Siamo convinti che entrambi i team possano essere competitivi, dandoci una mano a promuovere i nostri prodotti con attività su tutti i circuiti del Nord America. Ringraziamo anche Roger Penske, collaboratore importante per tre anni di Acura e grande rivenditore. E' un privilegio averlo avuto in Acura Motorsports".

Michael Shank ha aggiunto: “Quando Acura e Honda hanno scelto Meyer Shank Racing per il debutto della Acura NSX GT3 nel 2017, fu un grande momento storico e sono davvero orgoglioso delle vittorie raggiunte e di quello che stiamo facendo con queste vetture. Come team, pensavamo anche al modo di lottare per la vittoria assoluta e quindi siamo molto carichi per questo nuovo programma".

Jim Meyer gli fa eco: "Prima di tutto ci concentreremo sul vincere il titolo IMSA 2020 con la NSX, poi io e Mike ci butteremo in questa nuova avventura con Acura e HPD. Mike ha sempre messo insieme dei progetti importanti in IMSA negli ultimi 10 anni e questo è un ulteriore passo avanti che andremo a fare".

Dall'altro lato dei box Acura-Honda, Wayne Taylor punta molto sulle grandi vittorie già centrate nella serie coi prototipi per portare avanti la tradizione anche con un nuovo marchio.

"Da quando abbiamo conosciuto le persone di Honda e Acura Motorsports, ho avvertito il loro rispetto per tutta la famiglia di Wayne Taylor Racing - spiega - Abbiamo la stessa passione e voglia di fare bene, per cui non vedo l'ora di correre con le DPi. Sono anche molto felice di aver coinvolto nel progetto i miei collaboratori storici - Konica Minolta, Rick Taylor e Michael Mathe - e non vediamo l'ora di partire”.

Un aspetto importante lo evidenzia invece Ted Klaus, Presidente di Honda Performance Development, che guarda al futuro della serie con le nuove LMDh.

"Diamo il benvenuto a Wayne Taylor Racing nella famiglia di Acura Motorsports per un grande contributo al programma coi prototipi - dice Klaus - Inoltre siamo molto contenti che Meyer Shank Racing ora si occupi delle DPi. La nostra intenzione non era solamente continuare in questa cateogoria, ma trovare qualcuno che ci aiutasse nello svilupo delle nuove Acura LMDh".

"Con questo non sto dicendo che abbiamo già una LMDh in cantiere oggi, ma è il nostro desiderio pensarla perché porterà nuove idee e sponsor in una era totalmente rinfrescata per i prototipi. Siamo tecnici e gente del mondo delle corse, prima di tutto andranno analizzati i dettagli. Stiamo pensando per il momento alle DPi 2.0, ma con le LMDh si guarderà avanti. L'approccio tecnico dipenderà molto dalle scelte future che faremo. Ci tengo a sottolineare che non siamo però una entità globale, per cui il nostro impegno è in America. Detto ciò, se ci sarà modo di andare a Le Mans, suporteremo i nostri team".

"Riguardo alla NSX GT3 Evo, continueremo a sostenere i programmi GTD di Gradient Racing nella serie Sprint. Siamo comunque in una fase di transizione e con MSR faremo un salto nei prototipi. Il sostegno che diamo è semi-ufficiale, Meyer Shank Racing condividerà con i nostri team tutti i dati raccolti negli ultimi cinque anni. Spero di avere parecchie NSX in azione, ma non dimunuirà il nostro impegno nel seguirle".

A questi propositi, Shank chiosa: "Sappiamo tutti che Le Mans è la gara regina di questa categoria ed è chiaro che mi piacerebbe farla con Acura. Ho vinto Daytona tre volte col mio team e ovviamente mi piacerebbe farlo anche a Le Mans a livello assoluto. L'abbiamo già corsa nel 2016 in LMP2 e faremo di tutto per esserci nel 2023 o 2024, aspettando comunque il momento opportuno".

“Anche se non avremo più le NSX l'anno prossimo, disponiamo di un sacco di dati in archivio, per cui chiunque vorrà basterà che mandi una e-mail o faccia una telefonata per averli. HPD lo ha sempre detto, aiuterà tutti quelli che arriveranno e Gradient Racing già ve lo può confermare. MSR non correrà con le NSX, ma sosterrà i clienti di Acura-Honda se lo chiederanno".

#86 Meyer Shank Racing w/Curb-Agajanian Acura NSX GT3, GTD: Mario Farnbacher, Matt McMurry, Shinya Michimi

#86 Meyer Shank Racing w/Curb-Agajanian Acura NSX GT3, GTD: Mario Farnbacher, Matt McMurry, Shinya Michimi
1/10

Foto di: Michael L. Levitt LAT Photo USA

2021 Acura ARX-05 Meyer Shank Racing

2021 Acura ARX-05 Meyer Shank Racing
2/10

Foto di: Acura

2021 Acura ARX-05 Meyer Shank Racing

2021 Acura ARX-05 Meyer Shank Racing
3/10

Foto di: Acura

2021 Acura ARX-05 Wayne Taylor Racing

2021 Acura ARX-05 Wayne Taylor Racing
4/10

Foto di: Acura

2021 Acura ARX-05 Wayne Taylor Racing

2021 Acura ARX-05 Wayne Taylor Racing
5/10

Foto di: Acura

#86 Meyer Shank Racing w/Curb-Agajanian Acura NSX GT3, GTD: Mario Farnbacher, Matt McMurry, Shinya Michimi

#86 Meyer Shank Racing w/Curb-Agajanian Acura NSX GT3, GTD: Mario Farnbacher, Matt McMurry, Shinya Michimi
6/10

Foto di: Jake Galstad / Motorsport Images

#86 Meyer Shank Racing w/Curb-Agajanian Acura NSX GT3, GTD: Mario Farnbacher, Matt McMurry, Shinya Michimi

#86 Meyer Shank Racing w/Curb-Agajanian Acura NSX GT3, GTD: Mario Farnbacher, Matt McMurry, Shinya Michimi
7/10

Foto di: Richard Dole / Motorsport Images

#7 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Helio Castroneves, Ricky Taylor

#7 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Helio Castroneves, Ricky Taylor
8/10

Foto di: Richard Dole / Motorsport Images

#7 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Helio Castroneves, Ricky Taylor

#7 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Helio Castroneves, Ricky Taylor
9/10

Foto di: Richard Dole / Motorsport Images

#7 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Helio Castroneves, Ricky Taylor

#7 Acura Team Penske Acura DPi, DPi: Helio Castroneves, Ricky Taylor
10/10

Foto di: Jake Galstad / Motorsport Images

Porsche salta anche le gare IMSA a Mid-Ohio

Articolo precedente

Porsche salta anche le gare IMSA a Mid-Ohio

Articolo successivo

IMSA: Acura e Corvette trionfano fra le emozioni di Mid-Ohio

IMSA: Acura e Corvette trionfano fra le emozioni di Mid-Ohio
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IMSA
Team Wayne Taylor Racing , Michael Shank Racing
Autore Francesco Corghi