Hunter-Reay e Rahal con la Michael Shank Racing alla 24h di Daytona

Ryan Hunter-Reay e Graham Rahal guideranno una delle Acura NSX GT3 della Michael Shank Racing alla 24h di Daytona di fine gennaio, ma prima prenderanno parte ad una sessione di test.

Hunter-Reay e Rahal con la Michael Shank Racing alla 24h di Daytona

La Michael Shank Racing ha scelto Ryan Hunter-Reay e Graham Rahal come piloti delle sue Acura NSX GT3 che schiererà alla Rolex 24 Hours di Daytona che si terrà a gennaio.

I due protagonisti della IndyCar vanno quindi a completare la lineup della MSR per la prima gara della IMSA WeatherTech SportsCar Championship 2017.

Hanno già confermato la loro presenza in IMSA NSX Andy Lally, Katherine Legge, Ozz Negri e Jeff Segal, mentre Tom Dyer e Mark Wilkins saranno in azione nelle gare endurance.

Art St. Cyr, presidente di Honda Performance Development (HPD), che si occupa del marchio Acura nel Nord America: "Siamo felicissimi che Graham e Ryan corrano a Daytona con la Michael Shank Racing. Il debutto delle NSX GT3 alla 24h segna il gran ritorno del prestigioso marchio Acura nelle gare IMSA. Graham e Ryan sono piloti eccellenti che si uniscono ad un personaggio di grande esperienza come Michael Shank e il suo team. SIamo convinti che la NSX GT3 possa lottare per la vittoria in Classe GT a Daytona".

Hunter-Reay e Rahal prenderanno parte a due giorni di test sul Daytona International Speedway la prossima settimana, dove saranno in azione anche Lally, Legge, Negri e Segal. Tutti faranno anche la "Roar Before the 24" (6-8 gennaio), ovvero la prova finale prima della gara del 28-29 gennaio.

condividi
commenti
Ecco la nuova Mazda RT24-P che darà l’assalto all’IMSA

Articolo precedente

Ecco la nuova Mazda RT24-P che darà l’assalto all’IMSA

Articolo successivo

Martin Tomczyk ed Alexander Sims correranno col team RLL nel 2017

Martin Tomczyk ed Alexander Sims correranno col team RLL nel 2017
Carica i commenti