Ufficiale: DP e LMP2 insieme nel 2014 e nel 2015

Ufficiale: DP e LMP2 insieme nel 2014 e nel 2015

Verrà approntato un Balance of Performance per metterle sullo stesso piano

La giornata di ieri è stata particolarmente interessante per la Grand-Am. Non solo è andata in scena la prima giornata dei test collettivi di Daytona, ma sono stati anche annunciati i nuovi regolamenti che entreranno in vigore nel 2014, quando la serie si unirà con l'American Le Mans Series. Come era ampiamente preventivabile, l'idea degli organizzatori è di realizzare una sorta di balance of performance per permettere alle vetture DP e a quelle LMP2 di competere nella stessa categoria. Una classe regina che vedrà al via anche una versione di produzione della Nissan DeltaWing. Resta tutto immutato invece per la classe LMPC. Questa soluzione varrà per le prime due stagioni della fusione, quindi anche nel 2015. Successivamente arriverà un regolamento nuovo di zecca, realizzato appositamente per la serie. Al momento comunque rimane poco chiaro quali saranno i parametri su cui si lavorerà a livello di Balance of Performance su questi prototipi, che possono avere prestazioni decisamente differenti su alcuni circuiti. Per quanto riguarda le vetture GT, ci saranno due classi distinte per le GTE e per le vetture della Grand-Am, alle quali verranno accorpate anche le Porsche 911 GT3 Cup che partecipano alla classe GTC nell'American Le Mans Series.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Articolo di tipo Ultime notizie