Di Resta nell'IMSA con United Autosports anche a Sebring e Watkins Glen

condividi
commenti
Di Resta nell'IMSA con United Autosports anche a Sebring e Watkins Glen
Valentin Khorounzhiy
Di: Valentin Khorounzhiy
Tradotto da: Matteo Nugnes
15 feb 2018, 10:26

L'ex pilota di Formula 1 Paul di Resta correrò con la United Autosport in altre due gare dell'IMSA, dopo aver fatto il suo debutto a Daytona.

Paul di Resta, Fernando Alonso, United Autosports
#2 Tequila Patrón ESM Nissan DPi: Scott Sharp, Ryan Dalziel, Olivier Pla, #32 United Autosports Ligier LMP2: Will Owen, Hugo de Sadeleer, Paul Di Resta, Bruno Senna
#32 United Autosports Ligier LMP2: Will Owen, Hugo de Sadeleer, Paul Di Resta, Bruno Senna
#32 United Autosports Ligier LMP2: Will Owen, Hugo de Sadeleer, Paul Di Resta, Bruno Senna
#32 United Autosports Ligier LMP2: Will Owen, Hugo de Sadeleer, Paul Di Resta, Bruno Senna
#32 United Autosports Ligier LMP2, P: Will Owen, Hugo de Sadeleer, Bruno Senna, Paul di Resta
#32 United Autosports Ligier LMP2, P: Will Owen, Hugo de Sadeleer, Bruno Senna, Paul di Resta

Di Resta, che ha corso a tempo pieno in Formula 1 tra il 2011 ed il 2013, disputando anche il GP d'Ungheria dello scorso anno con la Williams, guiderà la Ligier JS P217 della United Autosports in occasione della 12 Ore di Sebring e della 6 Ore di Watkins Glen.

A dividere l'abitacolo con lui ci saranno Phil Hanson e l'altro ex pilota di Formula 1 Bruno Senna.

Nella sua prima uscita in LMP2, di Resta ha fatto parte dell'equipaggio della United Autosport che ha chiuso al quarto posto nella 24 Ore di Daytona.

"Sono entusiasta di poter disputare altre due gare nell'IMSA" ha detto di Resta. "Dopo il buon debutto di Daytona, mi è venuta la voglia di fare di più con la United Autosport".

"Per me correre in America è un'esperienza nuova e ci sono molte cose che dovrò imparare, ma sono contento di poter dividere la macchina con Bruno e Phil. Non vedo l'ora di disputare queste due gare e vedere dove ci porteranno".

"E' bello poter contare sul Paul anche a Sebring e a Watkins Glen" ha detto il proprietario del team, Zak Brown. "Ha fatto un lavoro fantastico a Daytona e si è ambientato molto bene, quindi pensiamo che averlo accanto a Bruno e Phil rafforzerà la nostra squadra".

Questo annuncio significa che di Resta sarà impegnato in tre delle quattro gare che compongono la North American Endurance Cup dell'IMSA.

Tuttavia, sarà assente nella gara conclusiva, la Petit Le Mans di ottobre, perché questa sarà in concomitanza con la gara conclusiva del DTM ad Hockenheim, che vedrà lo scozzese impegnato come pilota ufficiale Mercedes.

Tra le altre cose, in quell'occasione dovrebbe essere assente anche Senna, visto che il WEC ha spostato la tappa del Fuji dopo la firma di Fernando Alonso con la Toyota, rendendola appunto concomitante con la Petit Le Mans.

Prossimo articolo IMSA
Pole e record del tracciato per Tristan Vautier a Sebring

Previous article

Pole e record del tracciato per Tristan Vautier a Sebring

Next article

Rolf Ineichen guida il plotone elvetico alla 24 Ore di Daytona

Rolf Ineichen guida il plotone elvetico alla 24 Ore di Daytona

Su questo articolo

Serie IMSA
Evento Sebring
Location Sebring International Raceway
Piloti Paul di Resta
Team United Autosports
Autore Valentin Khorounzhiy
Tipo di articolo Ultime notizie