Ford Mustang: ecco la Dark Horse GT3 per il 2024

Il ritorno in pista del marchio americano è segnato dal lancio del nuovo modello stradale al quale si ispira la vettura da competizione costruita in collaborazione con Multimatic. La GT4 arriverà nel 2023, la GT3 nel 2024, ma ci sono anche i progetti NASCAR e Supercars.

Ford Mustang: ecco la Dark Horse GT3 per il 2024

E' la Mustang Dark Horse la vettura base per il ritorno del marchio sportivo di Ford Motor Company nel mondo delle corse in veste ufficiale.

Alcuni mesi fa era stata annunciata l'intenzione di costruire un nuovo modello GT3 della squadra americana e, contestualmente al lancio dei nuovi bolidi di serie al Salone di Detroit, ecco svelato anche il progetto legato alla pista per il 2023, tra corse Gran Turismo, Supercars e NASCAR.

Il primo mezzo sarà in versione GT4, mentre dal 2024 arriverà appunto la GT3, costruita in collaborazione con Multimatic per prendere parte all'IMSA SportsCar Championship a cominciare dalla 24 Ore di Daytona.

Mustang GT3

Mustang GT3

La Ford Mustang GT3, costruita esclusivamente per gli sport motoristici partendo da quella di serie Dark Horse S, è dotata di cellula di sicurezza FIA, sedile da corsa con cinture e volante da competizione con sgancio rapido.

Altri elementi di sicurezza sono i sezionatori elettrici e un sistema antincendio. L'auto verrà alimentata da un motore V8 da 5 litri e rappresenterà anche l'apertura al mercato dei team clienti per le corse sprint ed endurance in tutto il mondo.

"Stiamo portando questa nuovissima Mustang nelle competizioni e la definizione stessa di Dark Horse è perfetta per introdurre questo veicolo nel marchio Mustang", ha dichiarato Mark Rushbrook, Direttore Globale di Ford Performance Motorsports - Con i test del nostro programma di gara in corso, siamo certi di avere l'auto giusta per il successo".

Mustang da corsa

Mustang da corsa

Photo by: Ford

Per il momento i piani sono di portare in pista la Mustang GT3 nel 2023 partendo dai test di sviluppo in modo da arrivare all'omologazione per il via dell'IMSA 2024, alla quale verranno presumibilmente iscritte due macchine in veste ufficiale seguite da Multimatic Motorsports.

Successivamente si potranno aprire altri scenari, con la partecipazione ai principali campionati per corse clienti come il GT World Challenge, mentre resta da capire l'intenzione di presenziare nel FIA WEC, che dal 2024 adotterà le GT3 in sostituzione dell'attuale categoria GTE.

Mustang GT3

Mustang GT3

Photo by: Ford

condividi
commenti
Anche Nico Müller lascia Audi Sport, destinazione Peugeot?
Articolo precedente

Anche Nico Müller lascia Audi Sport, destinazione Peugeot?

Articolo successivo

Porsche: 397 giri e nessun problema per la 963 LMDh a Daytona

Porsche: 397 giri e nessun problema per la 963 LMDh a Daytona