Alex Brundle torna alla OAK nella United SportsCar

condividi
commenti
Alex Brundle torna alla OAK nella United SportsCar
Redazione
Di: Redazione
11 feb 2014, 09:32

Il figlio d'arte disputerà un programma parziale al volante di una Morgan-Nissan LMP2

Dopo aver partecipato alla 24 Ore di Daytona con la Pickett Racing, Alex Brundle si appresta a fare il suo ritorno alla OAK Racing, con cui si presenterà al via di alcuni eventi selezionati della United SportsCar. Il figlio d'arte sarà al volante di una Morgan-Nissan LMP2 a Sebring, Watkins Glen e Road Atlanta. Ma non è tutto, perchè il 23enne si calerà nell'abitacolo anche in occasione della gara che si disputerà il prossimo 4 maggio a Laguna Seca. "Questo è un buon programma e credo che saremo veloci nella United SportsCar. Sappiamo che la Morgan è una vettura che reagisce molto bene ai bump, quindi non c'è un'altra macchina con cui vorrei correre a Sebring" ha commentato Brundle. "Nonostante sia ancora molto giovane, Alex ha già accumulato una grande esperienza nelle corse Endurance. Non solo è un pilota che ha la velocità nel suo sangue, ma è anche un ottimo test driver" ha aggiunto Jacques Nicolet, grande boss della OAK.
Articolo successivo
Gidley per la quarta volta in sala operatoria!

Articolo precedente

Gidley per la quarta volta in sala operatoria!

Articolo successivo

Memo Gidley inizia la riabilitazione in California

Memo Gidley inizia la riabilitazione in California
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IMSA
Piloti Alex Brundle
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie