Level 5 Motorsports con 2 auto in Prototype Challenge

Level 5 Motorsports con 2 auto in Prototype Challenge

Continua a crescere il parco partenti della USC, coinvolgendo anche i 4 volte vincitori ALMS

Evidentemente la tanto attesa fusione tra ALMS e Grand-Am sta mostrando i propri frutti, nonostante alcuni problemi di "gioventù". Ed allora ecco che arriva il coinvolgimento anche della Level 5 Motorsports, quattro volte campioni in ALMS, che ha deciso di iscrivere due ORECA FLM09 in classe Prototype Challenge. Siamo molto contenti di ritornare nella Prototype Challenge la prossima stagione quando questa diventerà parte del TUDOR Championship,” ha dichiarato il Team manager della Level 5 David Stone. “Level 5 ha dimostrato le proprie capacità di vincere gare e campionati in questa classe e siamo sicuri di poter portare con noi esperienza e risorse necessarie per i clienti per arrivare al successo in questo competitivo tipo di gare." Al momento la Level 5 sta ancora valutando i possibili accordi, e a breve annuncerà i piloti che scenderanno in pista a partire sin dalla 24 Ore di Daytona che aprirà il campionato. Comunque non è detto che la squadra non possa decidere di utilizzare ancora anche le proprie due HPD ARX-03b LMP2 (tra l'altro erano presenti a Sebring nei primi test collettivi), stando a quanto poi detto da Stone: "In aggiunta al piano PC, le nostre porte sono aperte per ogni altra possibilità. Siamo molto flessibili riguardo al futuro.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Articolo di tipo Ultime notizie