GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
44 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
1 giorno
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
71 giorni
W Series
G
29 mag
-
30 mag
Evento concluso
G
Anderstorp
12 giu
-
13 giu
Prossimo evento tra
9 giorni
MotoGP
28 mag
-
31 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
1 giorno
Moto3
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Evento concluso
G
Barcellona
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
2 giorni
Moto2
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Evento concluso
G
Barcelona
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
2 giorni
IndyCar
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Evento concluso
06 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
17 giorni
FIA F3
G
Zandvoort
01 mag
-
03 mag
Evento concluso
G
Red Bull Ring
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
30 giorni
FIA F2
G
Monaco
21 mag
-
23 mag
Evento concluso
G
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
2 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Canceled
04 giu
-
07 giu
Postponed
ELMS
G
Paul Ricard
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
44 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
65 giorni
DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
37 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
58 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
65 giorni
WTCR
19 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
16 giorni
G
Salzburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
100 giorni

24 Ore di Daytona: troppa acqua in pista, sventola la bandiera rossa con Alonso leader

condividi
commenti
24 Ore di Daytona: troppa acqua in pista, sventola la bandiera rossa con Alonso leader
Di:
27 gen 2019, 12:51

La 57esima edizione della 24 Ore di Daytona è stata fermata dalla bandiera bianca a causa della presenza di troppa acqua in pista, quando mancavano poco meno di sette ore al termine.

Dopo un periodo di caution durato più di un'ora, durante il quale i commissari hanno cercato di ripulire la pista nell'area della Bus Stop, in seguito ad un incidente che aveva coinvolto la Corvette di Tommy Milner alla curva 1.

Fernando Alonso era al comando della corsa alle spalle della Safety Car con la Cadillac della Wayne Taylor Racing, con le due Acura di Dane Cameron e Ricky Taylor, oltre alla Cadillac della Action Express con Pipo Derani ad essere rimaste a pieni giri. A completare la top 5 c'è invece la Nissan DPi della CORE Autosport, anche se distanziata di quattro giri con Colin Braun.

Leggi anche:

Per quanto riguarda la classe LMP2, al comando c'è la DragonSpeed, con James Allen che precede di un giro la vettura gemella di Pastor Maldonado.

Ancora apertissima la GT Le Mans, con sei vetture nel giro del leader e al comando la Ferrari 488 della Risi Competizione, che era in pista con Alessandro Pier Guidi al momento dell'interruzione, davanti alla Porsche #912 ed alla Ford GT #66.

Nella GT Daytona comanda invece l'Acura NSX della Meyer Shank Racing con AJ Allmendinger, seguita dall'Audi R8 LMS della Land Motorsport con Dries Vanthoor.

Durante il periodo di bandiera rossa il cronometro continuerà a scorrere, con la gara che si concluderà alle 14:35 locali, le 20:35 in Italia.

Articolo successivo
24 Ore di Daytona, 16° ora: Alonso al comando dopo uno stint sensazionale sul bagnato!

Articolo precedente

24 Ore di Daytona, 16° ora: Alonso al comando dopo uno stint sensazionale sul bagnato!

Articolo successivo

24 Ore di Daytona: la gara riprende dopo una sosta di 90 minuti per la pioggia

24 Ore di Daytona: la gara riprende dopo una sosta di 90 minuti per la pioggia
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IMSA
Evento 24 Ore di Daytona
Autore Jamie Klein