GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
50 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
1 giorno
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
15 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
20 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
15 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
13 Ore
:
38 Minuti
:
37 Secondi
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
23 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
64 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
120 giorni
United States
Evento

Road Atlanta (2017)

Stati Uniti d'America Road Atlanta
04 ott - 07 ott
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
3 articoli
Cancella tutti i filtri
Road Atlanta
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Petit Le Mans: Hartley regala il successo al team ESM

Brendon Hartley, Ryan Dalziel e Scott Sharp hanno centrato il successo a Road Atlanta dopo un finale di gara movimentato dalle penalità rimediata da Derani e Albuquerque. in GTLM Sims precede Antonio Garcia, mentre Vilander chiude terzo.

Castroneves regala la pole a Penske al ritorno nell'IMSA

Il pilota brasiliano è riuscito ad imporsi nella sessione di qualifiche che ha sancito il ritorno del team Penske ed ha preceduto di 1 decimo le Nissan di Derani e Hartley. Vilander in pole in GTLM, mentre in GTD la pole è di Matteo Cressoni.

Hunter-Reay sulla Cadillac della Wayne Taylor Racing alla Petit Le Mans

La Wayne Taylor Racing ha fatto un importante colpo in vista della Petit Le Mans: nel round conclusivo dell'IMSA correrà sulla sua Cadillac il campione 2012 della Indycar, Ryan Hunter-Reay.