TIVM: Bruccoleri trionfa alla Luzzi-Sambucina

TIVM: Bruccoleri trionfa alla Luzzi-Sambucina

L'agrigentino ha bissato il successo del 2009 dopo l'assenza della passata stagione

Seconda vittoria consecutiva per Concordia Motorsport e Luigi Bruccoleri. Dopo il trionfo nel CIVM alla Salita della Sila del 7 agosto, ieri l'alfiere della scuderia agrigentina è stato il più veloce in entrambe le salite della cronoscalata facendo sua la 16° Luzzi-Sambucina, quarta prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna girone Sud, bissando il successo ottenuto nel 2009 (lo scorso anno era invece assente alla gara calabrese). Il giovane agrigentino è stato autore di una corsa perfetta, continuando ad attaccare nella seconda salita e riuscendo così a tenere dietro un nugolo di temibili avversari (al termine della prima manche i primi quattro erano tutti racchiusi in un secondo). È la conferma dell'ormai ottimo feeling e dell'affidabilità della sua nuova Osella PA27/S-BMW da 3000 cc, con la quale Bruccoleri ha trionfato con il tempo totale di 6'48”67 (3'24”50 nella prima manche e 3'24”17 nella seconda). “Bello essere di nuovo sul gradino più alto del podio - dichiara raggiante Luigi -, soprattutto dopo una gara così combattuta. Veramente una grande lotta con avversari temibili. Siamo riusciti a non sbagliare niente nonostante non fosse affatto facile guidare su questo tracciato, molto impegnativo. Abbiamo dato tutto ed è andata bene, anche se dobbiamo continuare a lavorare, non certo cullarci sugli allori. Sono contento anche perché con la vettura sembrano non esserci più problemi di sorta. Voglio ringraziare i tifosi, il team, Mancuso Gelati e La Trinacria per il supporto e la fiducia e do appuntamento a tutti alle prossime gare nella mia Sicilia”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SALITE
Piloti Luigi Bruccoleri
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto giapponesi