Faggioli subito vincente nell'Europeo Montagna

Faggioli subito vincente nell'Europeo Montagna

Il campione in carica ha iniziato il 2013 con un successo alla St. Jean du Gard-Col St. Pierre

Vincere è il suo unico obiettivo. Simone Faggioli inizia nel migliore dei modi la sua nuova avventura nel CEM (Campionato Europeo della Montagna) portando a casa una nuova vittoria assoluta nella prova francese del St. Jean du Gard-Col St. Pierre. Al volante della sua bellissima e velocissima Osella FA30-Zytek, Faggioli è stato in grado di regolare gli avversari ottenendo il miglior crono e il nuovo record lungo i 5.280 metri della cronoscalata transalpina, trionfando alla fine con 1"52 di vantaggio su Sebastien Petit (Reynard 95D) e 2"32 su Nicolas Schatz (Norma M20). Un ennesimo risultato di rilievo che, qualora ce ne fosse stato ancora bisogno, conferma anche per il 2013 Simone Faggioli come uno dei piloti di specialità da battere e Best Lap come scuderia di punta sulle gare in salita di tutta Europa. Insieme a lui ad affrontare il tecnico tracciato francese c'erano anche altri due rappresentanti della scuderia romana: Marco Capucci e Maurizio Pitorri. Il primo, su Osella PA21/S, chiudeva la sua gara con un ottimo 13esimo tempo assoluto e sul terzo gradino del podio di Gruppo CN/E2SC mentre Maurizio Pitorri concludeva la gara poco alle sue spalle 15esimo assoluto e al quarto posto del medesimo raggruppamento. Trasferta dunque di grande soddisfazione per tutti gli equipaggi Best Lap impegnati in gara in attesa di tornare al via della prossima prova in terra austriaca per la Rechberg in programma il 28 aprile. Simone Faggioli: "E' stata un gara tiratissima e l'esser finiti in tre in meno di tre secondi da perfettamente l'idea di quanto possa essere stata dura. Soprattutto Schtaz con la Norma di Gruppo CN è stato davvero velocissimo. Come dicevo prima del via del campionato non sarà facile riconfermarsi campioni ma chi ben incomincia...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SALITE
Piloti Simone Faggioli
Articolo di tipo Ultime notizie