Merli domina al Mont Dore con l'Osella Pa 2000

Merli domina al Mont Dore con l'Osella Pa 2000

Il trentino si aggiudica tutte e tre le manche della tradizionale gara francese dell'europeo

Christian Merli si è aggiudicato la 53esima edizione della cronoscalata Mont Dore – Chambon sur Lac in Francia nei pressi di Clermont-Ferrand, gara valida quale decimo appuntamento del Campionato Europeo della Montagna che si è disputata su tre manche. Al volante della Osella Pa 2000, il pilota trentino si è aggiudicato tutte e tre le prove cronometrate lungo il tracciato di 5,075 chilometri che rappresenta uno dei classici delle salite europee. Questo successo transalpino è arrivato subito dopo quello del Nevegal: “Sono al settimo cielo – ammette Christian-. È arrivata una vittoria semplicemente fantastica, davanti alle Norma con il doppio di cilindrata e condotte dai migliori driver d’Europa. Non è stato facile, ma ci speravo. Io debbo ringraziare tutti, dal meccanico allo sponsor. Ho messo tutti al lavoro. Non solo, ma Osella, al solito, ha scelto il giusto set up, mentre i fratelli Petriglieri hanno lavorato ottimamente sul propulsore”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SALITE
Piloti Christian Merli
Articolo di tipo Ultime notizie