Christian Merli si allena a Col St. Pierre

Christian Merli si allena a Col St. Pierre

In attesa di attaccare nel CIVM con la nuova Osella, si concede una trasferta nell'Europeo

Christian Merli affronta domenica la prima cronoscalata della stagione. Si corre a Col Saint Pierre nel sud della Francia ed è il primo appuntamento del Campionato Europeo della Montagna. Due manche di 5,280 chilometri l’una. Regolamento diverso rispetto al tricolore, dove le biposto sport come le CN e le E2B, gareggiano nella stessa categoria. Per il driver di Fiavè è un allenamento per verificare la forma fisica e togliersi di dosso la ruggine dopo la pausa invernale. "Non ho mai gareggiato su questo tracciato. Ho visto solamente alcuni camera car. Il percorso è bello, veloce, difficile e senza punti di riferimento. Dovrò memorizzare tutto il tracciato durante le prove ufficiali, Gareggiamo in casa d’altri, dove sicuramente i piloti di casa saranno avvantaggiati. E’ l’unico modo per allenarsi. Verifichiamo la nostra forma fisica in vista della 29ª edizione Iglesias S. Angelo, prova d’apertura del Campionato Italiano Velocità in Montagna. Una delle ultime occasioni per gareggiare con la Radical" ha detto Merli. Ora per Merli inizia ad essere tanta anche la voglia di provare la nuova Osella: "Sono in attesa di conoscere tutte le potenzialità della nuova Osella. Una biposto sport a motore libero. La potenza dovrebbe aggirarsi attorno ai 300 cavalli. Davvero una grande opportunità. A breve, ci verrà comunicata la data del primo test in pista" ha detto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati SALITE
Piloti Christian Merli
Articolo di tipo Ultime notizie