V de V: weekend nero per la Celadrin MRS Corse

condividi
commenti
V de V: weekend nero per la Celadrin MRS Corse
Redazione
Di: Redazione
04 giu 2013, 16:48

Diversi problemi tecnici hanno tormentato la prova di Sernagiotto/Lacorte/Bernoldi al Paul Ricard

Già dalle prove libere di venerdì del round del Paul Ricard del V de V Proto il team Celadrin MRS Corse ha dovuto risolvere dei problemi al mozzo di una ruota e al set up della Tatuus PY012 che non hanno permesso di scendere in pista in modo continuativo. Stessa sorte nelle qualifiche dove questa volta un problema al cambio non ha permesso lo svolgersi delle qualifiche. La Celadrin MSR Corse quindi è scesa in pista per la gara con pochi chilometri alle spalle e con una vettura non al top. L’ottimo stint di Sernagiotto (da 27° a 11°) viene interrotto da un guasto alla sospensione anteriore sinistra che lo costringe ai box. Dopo una lunga sosta per la riparazione, la vettura torna in pista con Lacorte e Bernoldi, senza velleità di classifica per il troppo ritardo accumulato. La nota positiva del weekend è stata comunque trovare il giusto assetto dellavettura che ha dato riscontri positivi e soddisfacenti. Il team riconosce che le complicazioni sorte nel weekend sono dovutead un problema di organizzazione e di allineamento interno. La nuova nata MSR Corse sta crescendo e sta trovando un nuovo equilibrio per incrementare il percorso di ricerca e sviluppo della vettura. Oggettivamente i riscontri cronologici delle performance dei piloti sono buoni, per questo la squadra deve puntare a portare al top la vettura.
Prossimo articolo GT
Max Papis promuove la Wolf negli USA e in Canada

Previous article

Max Papis promuove la Wolf negli USA e in Canada

Next article

V de V: la Celadrin MRS Corse cerca il riscatto

V de V: la Celadrin MRS Corse cerca il riscatto

Su questo articolo

Serie GT
Piloti Enrique Bernoldi , Giorgio Sernagiotto
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie