Trasferta al Salzburgring per la Ginetta G50 Cup

Trasferta al Salzburgring per la Ginetta G50 Cup

Il monomarca approda per la prima volta nella sua storia sul tracciato austriaco

Sarà una prima assoluta, quella del monomarca della Nova Race, sul velocissimo tracciato di Plainfeld di 4.241 metri: inedito scenario per un confronto di elevato interesse, con uno schieramento quasi al completo e tanti protagonisti annunciati. Cominciando dall’equipaggio composto da Alessandro Bonacini e Manuel Lasagni, che dopo avere monopolizzato il primo round di Misano, dove hanno messo a segno una vittoria a testa, in Stiria hanno potuto celebrare il terzo successo confermandosi anche in testa al campionato. Giocano invece in casa Florian Renauer e Hannes Gsell, che proprio al Red Bull Ring avevano rotto il ghiaccio mettendo a segno il loro primo successo del 2013. A confermarsi fino ad ora uno dei più costanti è stato sicuramente Stefano Stefanelli, tre volte su quattro sul podio, così come il binomio della Rangoni Motorsport formato da Michele Merendino e Antonio Pellitteri. Al Salzburgring ci sarà nuovamente al via anche Alessandro Nannini. L’ex F.1 si alternerà come di consueto al volante con Gianni Giudici, puntando decisamente alle posizioni di vertice. In evidenza nei primi due round, non mancherà neppure la colombiana Manuela Vasquez, unica donna al via. Sabato motori accesi quindi per le due sessioni da 45’ di prove libere, mentre i due turni di qualifica da 25’ ciascuno avranno inizio alle ore 14:10. La prima gara della durata di mezzora scatterà invece alle 17:15, con gara 2 in programma domenica mattina alle ore 9.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie