WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
18 set
Prossimo evento tra
33 giorni
WEC
13 ago
Gara in
02 Ore
:
26 Minuti
:
31 Secondi
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
09 ago
FP4 in
02 Ore
:
26 Minuti
:
31 Secondi
Moto3
07 ago
Evento concluso
14 ago
Q1 in
01 Ore
:
31 Minuti
:
31 Secondi
Moto2
07 ago
Evento concluso
IndyCar
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 4 in
05 Ore
:
56 Minuti
:
31 Secondi
Formula E FIA F3 FIA F2
14 ago
Gara 1 in
05 Ore
:
41 Minuti
:
31 Secondi
Formula 1
10 ago
FP3 in
00 Ore
:
56 Minuti
:
31 Secondi
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
11 giorni
DTM GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
26 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
19 giorni

Sharon Scolari, niente ricorso: “Nel mio cuore siamo campioni!”

condividi
commenti
Sharon Scolari, niente ricorso: “Nel mio cuore siamo campioni!”
Di:
6 nov 2017, 15:47

La ticinese rinuncia all’appello per la ridefinizione della classifica Lotus Cup Europe per “costi giuridici troppo elevati, nonostante abbia le carte in regola per vincerlo”. “Il supporto dei miei cari la vittoria più bella”.

Sharon Scolari sul podio a Le Mans
Sharon Scolari con la bandiera svizzera, ScoRace Team
Sharon Scolari, Lotus Elise, ScoRace Team
Sharon Scolari, Lotus Elise, ScoRace Team
Sharon Scolari, Lotus Elise, ScoRace Team
Sharon Scolari, Lotus Elise, ScoRace Team
Sharon Scolari sul podio a Le Mans
Sharon Scolari, Lotus Elise, ScoRace Team
Sharon Scolari, Lotus Elise Cup PB-R, ScoRace Team
La Lotus Cup Elise di Sharon Scolari
Sharon Scolari sul podio
Sharon Scolari, ScoRace Team
Sharon Scolari, ScoRace Team
Sharon Scolari, ScoRace Team
Sharon Scolari, ScoRace Team
Sharon Scolari, ScoRace Team, Lotus Cup Europe, 1st round
Sharon Scolari, ScoRace Team
Sharon Scolari, ScoRace Team
Sharon Scolari e Roberto Landis di BancaStato
Sharon Scolari, Lotus Elise, ScoRace Team
Sharon Scolari, Lotus Elise, ScoRace Team

Sharon Scolari non ricorrerà alla MSA (Motor Sports Association) dopo l’esito del beffardo ultimo appuntamento della Lotus Cup Europe a Le Mans. La lady driver ticinese lascia sì il titolo nelle mani del rivale britannico David Harvey, ma si tiene la totale consapevolezza di aver disputato una “stagione da record”, contraddistinta da 9 vittorie nella categoria Open.

Le modalità con cui è stata messa la parola fine alla stagione 2017 dell’importante monomarca Lotus, Sharon non le vuole discutere, preferendo ribadire la propria soddisfazione e gratitudine verso la propria squadra, lo ScoRace Team.

 

“Sappiamo di aver lavorato duramente e correttamente. Il team ha svolto un lavoro impeccabile, consegnandomi ogni gara una vettura super affidabile che mi ha portato per nove volte sul gradino più alto del podio. L’impegno è stato esemplare da parte di tutti, ci tengo a ringraziarli uno a uno, compresi gli sponsor, amici e parenti che mi hanno dato la carica dal piccolo Ticino”.

Archiviata la stagione 2017, la Scolari ripercorre le tappe salienti della stessa. “Comincerei con la prima vittoria stagionale sul magico e difficilissimo tracciato di Brands Hatch, il mio preferito proprio per la sua complessità. Dopo la doppietta in terra britannica, sono arrivate la bellezza di sei vittorie consecutive, riuscendo a registrare un nuovo record nella Lotus Cup Europe”.

Come non citare la preziosa vittoria a Spa-Francorchamps e “quel sorpasso ai piedi dell’Eau Rouge, che ha lasciato tutti col fiato sospeso e mi ha dato un brivido di adrenalina incredibile”.

Tre tappe concluse con altrettanti secondi posti prima di uno degli appuntamenti più attesi della stagione: il Nürburgring. “Un week end da record per le due vittorie, ma soprattutto per aver ottenuto il miglior tempo sul giro. Un’emozione indescrivibile e l’ennesimo lavoro eccellente da parte del team”.

Successivamente, l’epilogo dalle emozioni contrastanti di Le Mans. “Il fine settimana più emozionante della mia vita. La vittoria in Gara 1 è stata la più strepitosa. Partita in svantaggio per qualifiche difficoltose, sono riuscita a ottenere la vittoria di categoria all’ultima curva e la 12esima posizione assoluta. Impossibile spiegare la gioia che ho provato”. 

 

L’incidente in Gara 2 ha impedito alla pilota elvetica di coronare una stagione perfetta con la vittoria nel titolo. “I costi giuridici elevati mi impediscono di fare ricorso, nonostante abbia tutte le carte in regola per vincerlo, a causa delle grandi mancanze nel rispetto dei regolamenti per la ripartenza dell’ultima gara”.

 

“Nel mio cuore, il titolo lo abbiamo vinto noi per le innumerevoli soddisfazioni di questa stagione e la consapevolezza di aver sempre rispettato le regole. Grazie a tutti quelli che mi hanno sostenuto, siete voi la mia vittoria più bella. Ora è già tempo di pensare al futuro, preparandoci a essere ancora più competitivi e forti la prossima stagione”, conclude una sportiva Sharon Scolari.

 

Le Mans dai due volti per Sharon Scolari: ricorso per il titolo Open!

Articolo precedente

Le Mans dai due volti per Sharon Scolari: ricorso per il titolo Open!

Articolo successivo

Bentley Motorsport ha presentato la nuova Continental GT3

Bentley Motorsport ha presentato la nuova Continental GT3
Carica i commenti