Primi test per la Quimera GT elettrica

Primi test per la Quimera GT elettrica

Il prototipo da 700 cavalli è stato portato in pista da Pepe Oriola a Motorland Aragon

Mentre la Toyota si prepara a provare a battere il record del Nordschleife per quanto riguarda le vetture elettriche, gli spagnoli della Quimera hanno già portato in pista a Motorland Aragon una GT da corsa completamente elettrica. La AEGT, è questo il nome scelto per il prototipo che sarà presentato ufficialmente a fine mese, è capace di accelerare da da 0 a 100 km/h in appena 3"5, un dato veramente impressionante per una vettura spinta da un motore elettrico, capace comunque di sprigionare una potenza di circa 700 cavalli. Il primo test è stato condotto dal giovanissimo Pepe Oriola, minorenne spagnolo regolarmente impegnato nel WTCC con una Seat della SunRed. L'obiettivo della Quimera è di realizzare un secondo prototipo da portare in pista nella prima parte del 2012, ma il sogno proibito è di organizzare una serie in un futuro prossimo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Pepe Oriola
Articolo di tipo Ultime notizie