Nova Race con due equipaggi alla Gulf 12 Hours

Nova Race con due equipaggi alla Gulf 12 Hours

Al via ci saranno due Ginetta G50 per Magnoni/Scarpaccio/Piron e per Cressoni/Cappelletti/Cristoni/Lindoroth

A distanza di meno di due settimane dalla trasferta del Motorland Aragón, che aveva regalato alla Nova Race un doppio podio nella 500 Km di Alcañiz, la squadra emiliana si appresta ad affrontare l’ultimo impegno della stagione. Saranno due infatti gli equipaggi con cui il team reggiano si presenterà al via della Gulf 12 Hours di Abu Dhabi. Sul circuito Yas Marina, ad alternarsi su una Ginetta G50 ci saranno Luca Magnoni e Luis Scarpaccio (insieme già protagonisti quest’anno nella 24 Ore di Barcellona, dove avevano ottenuto il successo di classe ed un sesto posto assoluto), per l’occasione affiancati dal belga Pierre Piron. Sull’altra GT4 “made in Uk” si daranno invece il cambio Matteo Cressoni (vincitore del titolo 2012 della Ginetta G50 Cup by Yokohama), Tiziano Cappelletti, Giampiero Cristoni e lo svedese Tommy Lindroth. Già nella giornata di domani si svolgeranno le prove di qualifica, mentre venerdì alle 9.30 ora locale prenderà il via la prima delle due gare di sei ore ciascuna.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Matteo Cressoni , Pierre Piron , Tiziano Cappelletti , Luis Scarpaccio , Luca Magnoni , Tommy Lindroth , Giampiero Cristoni
Articolo di tipo Ultime notizie