Monogomma Dunlop per l'Endurance Champions Cup

Monogomma Dunlop per l'Endurance Champions Cup

La serie aggiunge anche il nome del gommista alla sua dicitura ufficiale

L’Endurance Champions Cup diviene Dunlop Endurance Champions Cup, con le coperture inglesi che saranno obbligatorie per tutti i concorrenti. La Serie di durata organizzata e promossa dal Gruppo Peroni Race, giunta quest’anno alla sua seconda stagione, monterà dunque le coperture Dunlop già usate in Europa e nel mondo per simili competizioni di durata. L’intento è quello di facilitare il lavoro della maggior parte dei team presenti già abituati a lavorare con simili pneumatici. Alla base della scelta anche la necessità di poter garantire a tutti la disponibilità degli pneumatici, disponibilità questa che nella passata stagione ha dovuto far fronte con la difficoltà di approvvigionamento di alcuni marchi, e che quest’anno si prospettava ancora di più difficile risoluzione per la chiusura per ammodernamento di alcuni impianti in Europa. Grazie al coinvolgimento di Dunlop Italia sarà poi possibile mettere in palio per ciascun evento un treno di slick per i vincitori dell’assoluta Gold Cup e Silver Cup. La fornitura degli stessi, così come l’assistenza tecnica in ciascuno dei quattro appuntamenti stagionali (Monza 25 marzo, Imola 27 maggio, Misano 21 luglio e Vallelunga 25 novembre), è affidata alla struttura della Bellotto Service srl.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Articolo di tipo Ultime notizie